Home Ubuntu Ubuntu per smartphone verrà lanciato senza un app store e non supporterà...

Ubuntu per smartphone verrà lanciato senza un app store e non supporterà le applicazioni Android

35 204

Ubuntu Smartphone 530x350 Ubuntu per smartphone verrà lanciato senza un app store e non supporterà le applicazioni Android

Richard Collins, Canonical product manager, ha annunciato che, almeno inizialmente, Ubuntu per smartphone non avrà un proprio App Store e non supporterà le applicazioni Android. Lo Store verrà creato in seguito, tenendo conto dell’interesse che dimostreranno i consumatori verso precise tipologie di utilizzo. Come annunciato ogni Android sarà in grado di supportare Ubuntu, il  Galaxy Nexus sarà il primo a poterlo installare.

Per quanto riguarda le Apps Android Canonical darà comunque supporto a tutti gli sviluppatori che vorranno cimentarsi nel porting su Ubuntu.

Maggiori informazioni QUI

  • lupet

    Come annunciato ogni Android sarà in grado di supportare Android :D

    • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

      Ops … grazie x la segnalazione :P

  • Vaniz

    Oddio… Non mi sembra un idea geniale uscirsene senza un app store dato che persino nella versione desktop lo hanno, e se nemmeno avrà la compatibilità coi file .apk beh.. mi è svanito tutto l’interesse che avevo per questo OS.

    • lupet

      Anche un altro OS è uscito senza AppStore e poi l’hanno implementato in corso d’opera…

    • Ubro92

      Il problema è che molte app android usano la dalvik, che è una virtual machine che permette di ottenere la massima versatilità…

      Su ubuntu la dalvik non c’è, quindi le app andrebbero comunque riscritte da capo, con il vantaggio che non essendoci una virtual machine le app hanno un grosso incremento prestazionale e in termini di velocità…

      Per l’app store sinceramente mi sembra una cazzata non metterlo ma spero che si riferisse solo alla beta che dovrebbe uscire a febbraio mentre nella release ufficiale sarà gia integrato perchè se cosi non fosse questo OS morirebbe sul nascere e sarebbe un vero peccato visto il potenziale…

  • ruzzo87

    sono davvero curioso :) mi piace tanto,riguardo al discorso app spero che almeno le fondamentali dal mio punto di vista siano presenti: whatsapp , skype e dropbox.

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    scelta discutibile

  • itachi4president

    Ero inizialmente interessato, ma quando ho letto “non avrà un appstore” e “non supporta le applicazioni android”… Be’, bye bye! Sicuramente non levo android

    • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

      A queste condizioni no di sicuro, vedremo quanto durerà la fase “beta”

      • ruzzo87

        loris perdonami,forse mi sono perso qualche passaggio,quindi “tutti” i terminali android possono cambiare sistema operativo o ci devono essere dei requisiti di sistema?

        • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

          Nell’articolo originale dice tutti, mi sembrava di aver letto precedentemente fossero necessari almeno 512Mb di RAM

          • lupet

            Anche processore Cortex se non erro…

            • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

              Si, mi sembra avessimo scritto le caratteristiche minime nel primo articolo

            • ruzzo87

              sarebbe interessante la possibilità,di dare nuova linfa a terminali non più aggiornabili a versioni successive di android :)

  • Djdemura

    Se la filosofia è quella di Open Source, non tarderanno ad arrivare le applicazioni. Certo che così è un po’ darsi la zappa sui piedi. Android adesso è equivalente a Iphone proprio perchè ha recuperato sulle applicazioni. Windows è un gradino indietro proprio per questo. Se Ubuntu vuole fare strada, ha scelto la strada sbagliata. E lo dico da ex utilizzatore di Ubuntu (ora di Fedora).
    Comunque, staremo a vedere. Certo è che all’inizio non lo installerò (come faccio senza Twitter, etc.)

    • ste

      Dai video pareva che le app “base” tipo twitter facebook e qualcos altro fossero già in dotazione. Diversamente sarebbe un tentativo inutile metterlo sul mercato.

  • Lorenzo

    Io invece spero che se ubuntu mobile è come quello destok non ha bisogno di uno store,concepito come server dove ci sono app a pagamento o meno,ma solo app gratuite

  • stig

    a sto punto l’unica vera alternativa agli o.s. “mainstream” rimane sailfish OS .
    un vero peccato questa mossa di canonical

  • Michele aka PhenoMik

    Ubuntu non potrà mai supportare i file apk a meno di un emulatore della dalvik VM, poichè Android condivide con Linux solo il kernel, ma a quel punto non vedo l’utilità di questo OS. Ubuntu Phone avrebbe senso con applicazioni linux ottimizzate per il Mobile e non cercare di fare una brutta copia di Android. Se l’unica cosa è l’interfaccia grafica, basta un launcher Android che ricalca quella Ubuntu è il gioco è fatto …

    • Gis80

      Analisi Perfetta ! straquoto

    • http://www.supernerd.it RobSpera

      sottoscrivo ogni parola.. così al momento non vedo il senso.. speriamo si muovano a sviluppare e ottimizzare le app.

  • iclaudio

    farci andare app android da una parte è buona come cosa perchè così ci si ritrovano milioni di app pronte da usare ma dall’altra se tutti i sistemi si allacciano alle app android rischiamo di avere tutti i sistemi uguali senza particolari differenze…io preferisco che un sistema cammini per la sua strada solo separandosi e investendo in cose diverse si vedono altre idee

  • Caedar

    Il Dual ha ICS e può montare rom moddate come le Cyano. Quindi è proprio il cell sbagliato come esempio. Tra l’altro ICS di LG è davvero molto buona e non merita certo di essere tolta per un SO senza app.