Home Chinafonini 2013, l’anno del dragone…

2013, l’anno del dragone…

17 511

Oppo Finder Smart phone 530x404 2013, lanno del dragone...

In occasione dell’imminente Capodanno Cinese, mi soffermo a riflettere su queste nuove e prepotenti realtà della telefonia mobile che si apprestano a invadere i principali mercati mondiali, tra i quali ovviamente il nostro.

Fino a poco tempo fa i “chinafonini” erano sinonimo di terminali tecnologicamente abbastanza evoluti, con la caratteristica principale della funzionalità dual sim, ma di qualità costruttiva approssimativa e longevità tutta da scoprire….

Meizu MX 4 Core 2013, lanno del dragone...

In  questo inizio di 2013, Ces alle spalle e Mwc in arrivo, evento che io e il grande Massimiliano seguiremo in prima persona per il nostro blog, si sta affermando direi prepotentemente la realtà della tecnologia cinese, che con le varie Huawei, Zte, Lenovo (su quest’ultima ci sono rumors insistenti che prevedono un’imminente acquisizione di Rim, nonostante le smentite di rito) e le piccole ma aggressive ed emergenti Xiaomi, Meizu e Oppo, tanto per citare le più blasonate, stanno continuamente sfornando terminali ultra potenti, costruiti in modo ineccepibile e a prezzi a dir poco concorrenziali

xiaomi m3 leaked specifications 642x300 540x252 530x247 2013, lanno del dragone...

I vari Xiaomi M2, Meizu MX2, Oppo Find 5, Huawei Honor 2, Zte Grand sS, ecc…  non hanno assolutamente nulla da invidiare ai più blasonati “colleghi” coreani o statunitensi per esempio, e si propongono a prezzi equiparabili a prodotti di fascia medio/medio alta ai quali siamo normalmente abituati

Voi che ne pensate? Condividete questo mio pensiero?

Restate in stand-by, a breve inizieremo qualche test su terminali sopra citati per capire se ci abbiamo preso davvero!

  • ruzzo87

    in parte si :).Quando ti riferisci alla qualità delle case Huawei, Zte e Xiaomi però il mio dubbio è uno soltanto. Questi terminali hanno aggiornamenti a versioni successive? oppure nascono e muoiono con un’unica versione android?

    • Giovanni T.72

      Ti rispondo io. L’estate scorsa ho comprato uno Huawei Ascend P1, di cui sono tuttora estremamente soddisfatto. Tuttavia, Huawei aveva promesso l’aggiornamento da ICS a JB entro autunno 2012, ma fino ad ora nulla.

      • ruzzo87

        ecco grazie giovanni,tu con questo terminale ti ritieni soddisfatto.Quindi come ho detto prima, confido completamente nella qualità di queste case. Però, a parere personale più che la potenza, in un terminale cerco un continuo supporto software, fino ai limiti del prodotto ovviamente. Posso avere pure un cellulare con hardware da urlo ma se poi non ha un software che lo sfrutta a pieno regime non so fino a quanto possano interessarmi :)

  • Lucio

    in parte è vero, fino ad ora il supporto non è stato ciò che mi aspettavo
    ma ora a mio avviso le cose stanno cambiando, già il fatto per esempio che alcuni dei terminali che abbiamo preso in considerazione siano supportati direttamente da xda non è cosa da poco
    e se poi consideriamo che si parte già con la commercializzazione di terminali dotati di jb da subito… ricordo che case molto più blasonate per esempio giapponesi che fanno pagare quasi 600 euro per il loro top di gamma escono con dual core dotati di ics 4.0.4….

    • ruzzo87

      lucio non sapevo che xda è interessata ad alcuni di questi terminali, mi spiazzi così :) allora devo incominciare ad informarmi meglio su questi prodotti!

  • Lorenzo

    Vediamo se per la tecnologia in genere anxhe quest anno sarà l anno dello scafalone.che nonostante le offerte sono rimasti in negozio.loris ci fai la classifica dei peggiori smartphone e tablet del 2012 che vanno driblati?

    • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

      Ci penserò

    • http://www.gdv.altervista.org Markk117

      ahhaah carina come idea!!!

      • ruzzo87

        fai una flop ten :)

  • Gaetano

    Ciao, io vi posso dare la mia esperienza personale, ho da poco acquistato un Zopo zp 950 e devo dire che come qualità costruttiva è fatto veramente bene , il software parte da una pura versione android 4.1.2, inoltre dalla sua uscita 20/12 la zopo ha fatto 4 piccoli update.
    Sinceramente non ha nulla da invidiare ad altri terminale ben più costosi.

  • trucido

    concordo con l’ articolo, è vero questi nuovi produttori si stanno mettendo sul mercato degli ottimi prodotti, rimango solo perplesso riguardo un’ eventuale assistenza nel caso in cui non ci sia una grande diffusione di un determinato modello.
    come design Oppo sta facendo un ottimo lavoro mi piace molto, ma ripeto sono cellulari che per ora non hanno una grande diffusione in Europa..o mi sbaglio??
    personalmente preferisco un cellulare facilmente acquistabile in rete ma sul mercato italiano.

  • EniJ

    Beh per chinaphonini si sono sempre intesi quelli tipo nokla, motolola, e via dicendo! eheheh
    Oppo, huawei, zte, ecc ormai sono delle valite aziende ai livelli delle altre! Qua nn si parla piu di cloni!