Home Smartphone Asus VivoTab RT: Asus si gioca il jolly

VivoTab RT: Asus si gioca il jolly

13 122

image35 530x260 VivoTab RT: Asus si gioca il jolly
Inutile dire che se si parla di Windows RT si pensa al Microsoft Surface, ma altri OEM stanno sviluppando, o hanno già sviluppato, la loro tavoletta magica.

Uno di questi è sicuramente Asus con il suo VivoTab Rt, che ricorda molto il suo cugino androide.
Bene, Asus per cercare di guadagnarsi una fetta di mercato più ampia, ha deciso di tagliuzzare il prezzo del suo prodotto; l’iniziale proposta era di 599$ esclusa la tastiera per il modello da 32GB ma, con grande sorpresa, giunge la comunicazione che il nuovo prezzo sarà di € 549 con tastiera in omaggio.
Per richiedere tale regalo basterà registrarsi sul programma Asus Membership, presente sul sito del produttore asiatico, e  caricare una foto del numero di serie e una foto dello scontrino/fattura.
Qualcuno di voi è interessato a questo prodotto?

SOURCE

  • Vaniz

    549€ con tastiera è una figata! Soprattutto se Asus, vista la qualità dei suoi tablet Android devo supporre che anche quelli con Windows RT siano validi.

    L’incognita rimane sempre Windows RT, al momento giovane e con un parco app che ha bisogno di crescere (ma che promette bene).

    Ma a 549€ non era prevista anche la versione Intel Atom?
    No perché tra Windows RT e Windows 8 con Intel Atom mi sa che prenderei proprio la versione Intel..

    (Prenderei prenderei… mancano i $$$ altro che prenderei XD)

    • Sanietto

      550€ per un cosetto da 32gb??.affarone,cosa gli costava mettere una schedina da 128gb o 256gb per schiaffare il prezzo contro gli ultra book?naaaa 55€ gli posso offrire non un penny in piu,la crisi la crisi,devono abbassare le ali coi prezzi e alzare le innovazioni,non ci siamo

      • Vaniz

        Quanto ti costa un iPad o un Galaxy Note senza nemmeno la tastiera dock? Su dai, non è un Nexus 7.

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    Parecchio allettante! praticamente hanno fatto uno sconto di 50€ circa e regalano 200€ di tastiera.

    Non c’è niente da fare ASUS vuole ampliare la sua fetta di mercato

  • http://www.batista70phone.com Andrea aka il franzoso

    Io credo che la versione X86 sia stupenda in generale, ma con molti ma, le app x86 non si adattano benissimo ad un sistema touch.

    • Vaniz

      Verissimo, però puoi sempre usarlo anche con tastiera e mouse. Diciamo che avresti 2 prodotti in 1.

      Aspe, però Office lo danno gratis solo sulla RT, quindi su x86 dovrei comprarla, e alla fin fine mi cambia poco (un Atom dubito riesca a reggere Diablo 3 o WoW).

      • Ubro92

        Ma solo le versioni con W8 RTM ovvero a x32/x64 hannno senso visto che l’unico vantaggio sarebbero i programmi desktop. Le versioni RT non offrono nulla di piu di WP8 quindi tantovarrebbe andare di Android/IOS che almeno hanno un parco applicazioni e per Android un reparto personalizzazione nettamente migliore…

        • http://www.gdv.altervista.org Markk117

          Le applicazioni per i tablet android non sono il massimo, la scelta rimane comunque tra iPad e WinRT, certo se vuoi qualcosa a spendere poco vai di tablet android o Kindle fire.

          Microsoft ha fatto bene a mettere il Desktop l’errore è stato metterlo anche sulla versione RT a mio avviso doveva rimanere solo sulla Pro dove ha un senso.

          Gli sviluppatori di applicazioni stanno sfornando parecchie applicazioni per W8 e da qui in avanti saranno tutte scritte con i nuovi tool MS per cui tutte Metro, a breve non si rimpiangerà più la Desktop UI per l’uso medio.

          • Vaniz

            No beh, il desktop rimane molto comodo da usare come File Manager (onestamente se c’è una cosa che detesto di Android è proprio il file manager, l’ho trovato piuttosto scomodo da usare).

            Le app su tablet Android appaiono un po’ vuote, è vero(almeno quelle non ottimizzate per tablet), però sono molto funzionali, costano poco e ce ne sono tante (ad esempio io amo gli emulatori SNES, GBA e Genesis che ci sono su Android, poter rigiocare a titoli come Chrono Trigger e Final Fantasy VI su tablet non ha davvero prezzo).

            Comunque le app per WinRT sembra stiano crescendo in fretta (soprattutto grazie ai porting da iOS/Android), quindi tra un paio di mesi varrà la pena considerare l’acquisto di un tablet WinRT.

  • Caedar

    Personalmente trovo questo prodotto molto interessante. Avevo valutato anche il Samsung Ativ Smart PC, con il processore Atom, ma oltre al notevole esborso maggiore (899 euro) troverei cmq una macchina che deve essere completata (Office 2010 con upgrade gratuito al 2013, altre 60 euro), i vari software, però anche qui se li usi open source è un discorso, se poi devi fare cose illegali è un altro, e cmq sei limitato dalla ridotta potenza. Avrei un netbook ben fornito, con in più il wacom e la sua pennina, SPen, che però userei pochissimo, mentre mi interessa avere posta elettronica, office, connettività anche 3G, una tastiera fisica che permetta di scrivere anche testi di una certa lunghezza senza avere troppi problemi. Ma con questo Asus avrei un hardware ottimo ad un prezzo accettabile e con le applicazioni che mi servono. Mi piacerebbe capire in un raffronto con Surface e Samsung ATIV tab come ne esce l’Asus.

  • dylandog17

    Alcuni dicono che non sia possibile in Italia ottenere la tastiera. Asus ancora non ha specificato se sarà attiva anche da noi, infatti su facebook ci sono molti che stanno chiedendo questa cosa.