Home Smartphone Nokia Nokia Xpress e comparativa con Internet Explorer

[Video] Nokia Xpress e comparativa con Internet Explorer

1 191

Nexp [Video] Nokia Xpress e comparativa con Internet Explorer

Nokia tramite i suoi Beta Labs ha portato nel Market il proprio browser, basato su un server proxy che promette all’utente di risparmiare dati e soldi, aumentare la velocità e migliorare l’esperienza web su dispositivi mobili. A seguire un video con una panoramica delle funzioni del browser e una comparativa con Internet Explorer (browser standard in Windows Phone).

Nokia Express è un browser basato su un server proxy, elabora la vostra richiesta di una pagina internet, caricandola sul proprio server per poi comprimerla prima di inviarla al vostro device; così facendo consumerete meno dati dai vostri piani tariffari, risparmierete batteria ed eviterete le bollette salate al superamento della soglia.

Offre differenti strumenti che permettono il controllo della quantità di dati consumati e risparmiati, con la possibilità di posizionare una live tile nella schermata Home, in modo da consultarli velocemente. E’ anche possibile salvare una pagina web nel device, per visualizzarla successivamente senza la connessione dati.

La sezione “Magazine” permette di aggiungere ed organizzare i feed RSS dei vostri siti e blog preferiti per consultarli più agevolmente, strizzando l’occhio alla famosa applicazione Flipboard per la semplicità di consultazione. Altra caratteristica è “Quick Links“, che permette di aggiungere velocemente alla Home una tile che porta direttamete ai vostri siti preferiti, visualizzando le ultime news nella tile.

Altre funzioni interessanti sono: il “Learn More” che permette di evidenziare una parola o frase, ricercando automaticamente tramite: Wikipedia, Bing, Youtube ecc… una corrispondenza visualizzando informazioni aggiuntive, queste possono essere sfogliate effettuando uno swipe verso destra; un’altra comoda funzione è “Traslate to” che traduce la pagina web in una delle 10 lingue disponibili.

Una caratteristica veramente interessante è la possibiltà di scaricare file direttamente nel vostro account Skydrive “Download to SkyDrive” senza passare per il vostro device, così da poterli visualizzare con comodo quando sarete sotto una buona copertura di rete o sotto wi-fi.

Vi sono dei lati negativi; infatti Windows Phone al momento non permette di impostare un altro browser come predefinito. In questo modo, cliccando su dei link nelle e-mail, sarà immediatamente aperto Internet Explorer, obbligando l’utente ad eseguire un copia – incolla se vuole visualizzare la pagina in Nokia Express.

Sicuramente un’applicazione interessante, che per la fascia low end, di solito abbinata a contratti con pochi Mb mensili, permetterà un notevole risparmio all’utenza.

 

 Ma quanto è più veloce e quanto fa risparmiare rispetto ad Internet Explorer?

Analizzati 4 casi: (è stata scelta al rete 2G per simulare il caso peggiore)

  1. Internet Explorer sotto rete Wi-Fi
  2. Nokia Express sotto rete Wi-Fi
  3. Internet Explorer sotto rete 2G
  4. Nokia Express sotto rete 2G

Visitati 6 differenti siti:

  1. English Wikipedia index page (http://en.wikipedia.org)
  2. Google (http://www.google.com / http://www.google.co.uk)
  3. Nokia (http://www.nokia.com)
  4. BBC News [desktop] (http://www.bbc.co.uk/news/)
  5. BBC News [mobile] (http://m.bbc.co.uk/news/)
  6. All About Windows Phone (http://allaboutwindowsphone.com)

Ogni tempo di caricamento è stato misurato 5 volte. I migliori e peggiori sono stati scartati e i rimanenti mediati. La rete Wi-fi ha 6MB di banda, la 2G è in GPRS dell’operatore O2.

Questi risultati sono indicativi, servono per farsi un’idea. Difatti non è possibile effettuare una reale comparativa, poichè la velocità di caricamento può dipendere: dai vari ritardi, dall’intasamento della rete stessa o dai contenuti dinamici come le pubblicità.

In entrambi i browser è possibile iniziare la consultazione della pagina mentre stanno ancora caricando dati dalla rete, una caratteristica utile data spesso per scontata ai giorni nostri.

I Risultati:

nokiaxpress [Video] Nokia Xpress e comparativa con Internet Explorer

Come è possibile leggere nel grafico, vale la pena usare Nokia Express con connessione dati 2G; le cose cambiano sotto rete Wi-Fi dove non ci preoccupiamo troppo della banda usata. Si nota, inoltre, la minor quantità di dati scaricata dal terminale tanto più la pagina richiesta è pesante.

nokiaxpress2 [Video] Nokia Xpress e comparativa con Internet Explorer

Il punto fondamentale della decisione: usare o meno Nokia Xpress; non è solamente la velocità, ma soprattutto la quantità di dati risparmiati! Durante i test, Nokia Express ha usato l’80% in meno dei dati rispetto a Internet Explorer. Ciò vuol dire che avreste potuto navigare altre 5 volte circa per lo stesso ammontare di dati!

I siti più complessi, come quelli ad alto contenuto multimediale quale: java, video, flash ecc… alcune volte renderizzati male, purtroppo danno problemi al momento non risolvibili, inerenti alla navigazione tramite server proxy. Ma, per la stragrande maggioranza del browsing occasionale, che comprende la lettura e consultazione di pagine web, non avrete problemi e, se ne incontrate per quella pagina particolare, c’è sempre Internet Explorer.

Perciò, prendete bene in considerazione l’utilizzo di Nokia Express se siete sotto scarsa copertura di rete o avete dei piani dati molto restrittivi (es: 500Mb/mese), potreste rimanerne enormemente soddisfatti!

via allaboutwindowsphone.com

  • luigiwp7

    Io sinceramente sul mio Omnia 7 lo trovo molto meno performante di IE..