Home Smartphone Huawei Huawei presenta le nuovi soluzioni per il data center al GITEX per...

Huawei presenta le nuovi soluzioni per il data center al GITEX per aiutare le aziende di tutto il mondo ad avere successo nell’era del Cloud

0 71

Comunicato Stampa

image001 Huawei presenta le nuovi soluzioni per il data center al GITEX per aiutare le aziende di tutto il mondo ad avere successo nell’era del Cloud

 

Milano, 31 Ottobre 2012: Huawei, azienda leader nelle soluzioni di Information e Communication Technology, in occasione del GITEX 2012 di Dubai, ha annunciato un nuovo portafoglio completo di soluzioni per il data center, fornendo così alle aziende reti di comunicazione e infrastrutture IT affidabili e altamente sicure, che le aiuteranno ad affrontare le sfide presenti nell’era del cloud computing. Huawei è fortemente impegnata a sostenere le aziende, dedicandosi alla modernizzazione dei data center tradizionali con prodotti e soluzioni innovative, tra cui switch di rete intelligenti e sicuri e sistemi di storage caratterizzati da elevate capacità. Le soluzioni di nuova generazione per data center proposte da Huawei rispondono alle esigenze di forte crescita delle organizzazioni che operano nei mercati emergenti e le supportano nella migrazione verso il cloud, in uno scenario tecnologico in continuo mutamento.

La serie di switch core Huawei CloudEngine offre le prestazioni più elevate nell’ambito degli switch di nuova generazione dedicati ai data center. La serie di CloudEngine è in grado di sostenere l’evoluzione di quattro generazioni di server lungo un arco temporale di 10 anni, aiutando i clienti a salvaguardare i loro investimenti e a costruire un’infrastruttura di rete del data center sostenibile e stabile per un lungo periodo. La serie di switch core CloudEngine 12800 fornisce un’enorme capacità di commutazione che raggiunge i 48Tbps, un valore tre volte superiore rispetto a quello ora disponibile sul mercato e larghezza di banda di 2Tbps per slot (scalabile a 4Tbps in futuro), con performance quattro volte superiori rispetto ai livelli più elevati del settore. La serie di core switch CloudEngine 12800 e gli switch TOR (top-of-Rack) CloudEngine 5800 / 6800 supportano connettività ad alta densità per interfacce 100GE, 40GE, 10GE e GE, la virtualizzazione di rete, come pure la convergenza tra PC, storage e reti.

Grazie a queste innovative e potenti soluzioni, campus universitari, banche, organizzazioni governative, società ferroviarie, e altre aziende di grandi dimensioni che devono gestire un elevato traffico di rete, disporranno di una connettività senza interruzioni con un più rapido accesso ai dati.

Le esclusive soluzioni firewall per la sicurezza (USG9580) proposte da Huawei migliorano la sicurezza dei data center e la velocità di elaborazione dei dati, potenziando nel contempo le prestazioni della rete. Le soluzioni per la sicurezza Huawei SecoSpace e il firewall di fascia alta dedicato ai data center USG9580 sono in grado di fornire agli utenti la sicurezza e la flessibilità di cui hanno bisogno per il corretto funzionamento dei data center cloud. Il gateway di sicurezza con capacità throughput di un terabyte è in grado di aumentare la velocità di trasferimento dati al più alto livello dell’industria. Il firewall è in grado di identificare oltre 1.200 applicazioni per valutare il rischio del traffico in entrata e in uscita e, allo stesso tempo, di regolare e dare priorità al traffico di rete al fine di mantenere la qualità del servizio (QoS) di rete. In questo modo, gli utenti potranno trasferire i dati in modo rapido e sicuro, anche quando tutte le applicazioni del data center sono in esecuzione. Il firewall USG9580 può, inoltre, offrire una efficace protezione dai centinaia di gigabyte di  traffico DDoS (Distributed Denial of Service) potenzialmente dannosi.

Dong Wu Vice Presidente di Huawei Enterprise Medio Oriente ha affermato: “I trend nell’automazione dell’IT e la rapida implementazione di Internet mobile e del cloud computing in Medio Oriente ci impongono di rivedere e migliorare il modello di costruzione dei tradizionali data center, evitando problemi quali tempi lunghi per l’implementazione, sovra-capacità dell’edificio, complessità del progetto e costi elevati. Le nuovi soluzioni modulari per il cloud nei data center introdotte da Huawei sono intelligenti, scalabili e semplici da usare, oltre a garantire l’interoperabilità con l’infrastruttura IT già in uso dal cliente e a consentire un risparmio nei costi energetici e di gestione. Con la nostra nuova gamma di prodotti siamo in grado di offrire una vera e propria esperienza di “one-stop-shop” per le organizzazioni, aiutandole a costruire dati center sicuri, efficienti e scalabili”.

A GITEX Huawei ha presentato, inoltre, una soluzione container all-in-one interna ed esterna per data center (IDS1000S). La sua esclusiva capacità di raffreddamento e il sistema anti-incendio garantiscono la sicurezza delle attività e la continuità del business per i clienti aziendali. La nuova famiglia di soluzioni modulari green per data center, consente un risparmio energetico fino al 40% e una riduzione del TCO totale (costo totale di proprietà) del 30%. Grazie alle innovative tecnologie di Huawei, il data center modulare è in grado di operare a temperature estreme da -40 ° C a 55 ° C.

L’innovativa soluzione micro modulare per data center (IDS2000M) di Huawei si caratterizza per tempi rapidi di implementazione, lunga durata e semplicità di gestione. Il micro data center richiede solo 15 settimane e ha una durata stimata di utilizzo fino a 15 anni, garantendo un risparmio di tempo del 60% rispetto ai tipici 8-12 mesi necessari per la costruzione di un data center tradizionale. Grazie all’integrazione dell’infrastruttura cloud in un unico modulo e all’impiego della piattaforma software di gestione unificata NetEco di Huawei, la soluzione permette agli utenti di operare e gestire tutte le apparecchiature presenti nel data center in modo semplice e comodo. La soluzione dunque, è ideale per governi, istituzioni finanziarie, aziende commerciali e piccole e medie imprese.

Le nuove soluzioni cloud per data center presentate al GITEX si basano sulla grande esperienza che Huawei vanta nel cloud computing e sulla importante collaborazione con diversi clienti in 33 paesi per l’implementazione del più grande desktop cloud, utilizzato internamente da circa 70.000 dipendenti Huawei. Ad oggi, Huawei ha supportato diversi clienti in tutto il mondo per costruire 260 data center, di cui 35 sono data center cloud.