Home Antivirus McAfee Social Protection protegge la privacy su Facebook

McAfee Social Protection protegge la privacy su Facebook

0 159

 McAfee Social Protection protegge la privacy su Facebook

Milano, 29 agosto 2012 – McAfee ha annunciato oggi la disponibilità di una versione beta scaricabile gratuitamente di McAfee Social Protection, una nuova app appositamente studiata per proteggere le foto degli utenti di Facebook da un utilizzo indesiderato, affinché non vengano condivise senza il loro permesso. Disponibile come app Facebook sotto forma di plug-in per i browser più diffusi, McAfee Social Protection consente agli utenti di scegliere quali amici possono avere accesso alle proprie foto e rende sfocate le immagini a chiunque altro. Una volta che gli amici selezionati avranno installato la app potranno vedere le immagini “in chiaro”, creando un secondo livello di sicurezza.

McAfee Social Protection offre agli utenti una piattaforma sicura su cui condividere le proprie foto senza preoccuparsi che facciano il giro del web o che vengano caricate su qualche sito da qualcun altro. Solo gli amici autorizzati potranno vedere le foto, ma anche loro non saranno in grado di condividerle, copiarle, stamparle o catturarne lo screenshot.  Mentre chi non è stato autorizzato non potrà nemmeno visualizzarle.

 McAfee Social Protection protegge la privacy su Facebook

 

 “Man mano che gli utenti espongono online, in modo sempre maggiore, la propria vita pubblicando le proprie foto su Facebook, diventano sempre più vulnerabili alla violazione della privacy dovuta alla scarsapossibilità di controllare completamente dove vanno a finire le loro foto,” ha dichiarato Brian Foster, senior vice president del consumer product management di McAfee.  “McAfee Social Protection è un’ulteriore riprova del nostro impegno per la salvaguardia della sicurezza dei dati e dell’identità online”.

  McAfee Social Protection protegge la privacy su Facebook

McAfee Social Protection impedisce a chiunque di catturare uno screenshot delle proprie immagini; infatti, lo la funzione “stampa schermo” catturerà solo uno spazio vuoto. L’applicazione, inoltre, disattiva le funzioni di salvataggio e download, visualizzando l’icona di un lucchetto sulla foto quando un utente scorre su di essa. Si tratta di una funzione di blocco unica: quando gli utenti caricano le foto protette attraverso l’applicazione, i file vengono salvati su piattaforme McAfee, invece che sui i server di Facebook.

 McAfee Social Protection è disponibile come app Facebook sotto forma di plug-in per i browser più diffusi, come Internet Explorer 8 o superiore e Firefox 8 o superiore.  Frutto della collaborazione tra Intel e McAfee, l’applicazione è stata sviluppata dal Software and Services Group di Intel.