Home Gigaset GIGASET sarà presente all’IFA 2012 con “Creando un mondo oltre la...

GIGASET sarà presente all’IFA 2012 con “Creando un mondo oltre la telefonia”

1 121

Comunicato Stampa

gigaset GIGASET sarà presente allIFA 2012  con Creando un mondo oltre la telefonia

Monaco di Baviera / Berlino, 29 agosto 2012 – In un contesto di mercato estremamente dinamico, Gigaset è oggi oggetto di un processo di trasformazione che porterà l’azienda ad evolversi da fornitore di telefonia cordless a provider di soluzioni complete per la comunicazione in rete. “Creando un mondo oltre la telefonia”: è con questa premessa che in occasione della prossima edizione di Ifa 2012, dal 31 agosto al 5 settembre, Gigaset presenterà importanti anticipazioni sul futuro portafoglio prodotti che emergerà dalla nuova strategia “Gigaset 2015″.

Per la prima volta, Gigaset si presenterà con un nuovo orientamento in tre settori di attività: quello dei prodotti di consumo, quello delle nuove aree a forte crescita dei clienti business e quello delle reti domestiche. Ad Ifa, Gigaset avrà modo di dare prova delle sue competenze tecnologiche in tutti e tre i campi, andando ben oltre il core business della telefonia cordless. Gigaset proporrà una nuova piattaforma aperta IP modulare in maniera consistente attraverso tutte le sue business divisions. La nuova piattaforma rende più semplice l’integrazione con servizi internet basati sulla cloud e supporta un ampia gamma di applicazioni e servizi. Per assicurare che i propri clienti abbiano a beneficiare dalla continua innovazione e di una varietà di applicazioni sempre nuove, Gigaset espanderà la sua storica focalizzazione sui sistemi DECT in modo da includere anche il sistema operativo di Google, Android .”Ad IFA presenteremo i primi passi concreti per l’attuazione della nostra nuova strategia di crescita, che noi chiamiamo ‘Gigaset 2015.’ In fiera, daremo prova della nostre competenze tecnologiche offrendo importanti anticipazioni sul futuro portafoglio Gigaset “, spiega Charles Frankl, CEO di Gigaset AG.

Reti Domestiche – Spinta per la crescita futura
Il segmento reti domestiche è il pilastro più nuovo della strategia di Gigaset. In particolare, l’azienda presenta un innovativo sistema basato su tecnologia IP che collega gli utenti con le proprie case, anche a distanza.In questo contesto, fa il suo debutto una nuova linea di prodotti “Gigaset Elements”: sensori ultramoderni sono in grado di collegarsi con una base DECT ULE con accesso ad internet e con un server web sicuro, per integrare diverse applicazioni in ambiente domestico.In fiera verranno mostrati alcuni prototipi di “Gigaset Elements” in grado di rilevare un’effrazione ad una porta esterna, una lavatrice che perde, una finestra aperta o la confortevolezza della temperatura in ambiente interno. Un’ app per smartphone avvisa immediatamente l’utente, in qualunque momento ed ovunque egli sia, in modo che possa adottare le misure appropriate. Campi di applicazione futuri di “Gigaset Elements” comprendono la sicurezza, assistenza, gestione energetica e molto altro.

Primi accordi di partnership firmati
“Gigaset Elements” si basa su una piattaforma aperta composta da hardware, software e applicazioni cloud-based. Il pacchetto iniziale costerà non più di uno dei telefoni cordless Gigaset di fascia alta. “Gigaset Elements” sarà espandibile modularmente in modo da crescere a seconda delle esigenze dei suoi utenti. Nel progetto di espansione del nuovo modello di business, Gigaset ha già firmato i primi accordi di partnership con aziende leader come Bosch, Osram, Securitas e vitaliberty per lo sviluppo di soluzioni e servizi innovativi.”Gigaset Elements” potrà essere installato direttamente dagli utenti e il suo utilizzo sarà semplice ed intuitivo. Gigaset si aspetta di rendere disponibili i nuovi servizi per un “una casa sempre connessa” entro il secondo trimestre del 2013.

Prodotti consumer 2012 – Il telefono ibrido touch and type: innovazione al servizio della telefonia domestica
La più importante novità di prodotto che sarà lanciata nell’autunno 2012 è Gigaset S820, il nuovo telefono cordless DECT touch and type, che unisce l’innovazione di un display touch resistivo con la comodità di una vera tastiera alfanumerica tradizionale. Il nuovo cordless, forte della tradizione e dell’innovazione tecnologica di Gigaset, nasce per rispondere alle esigenze di chiamate di tutti gli utenti, dettando le basi di nuovi standard nel mondo della telefonia. Il nuovo top di gamma, garantisce flessibilità delle gestione delle chiamate e delle funzioni, e la sua interfaccia innovativa offre da un lato l’immediatezza di uno schermo touch resistivo per un accesso intuitivo ai servizi telefonici preferiti dall’utente, dall’altro la comodità di una vera tastiera alfanumerica per scegliere di digitare i numeri con naturalezza, scrivere in rubrica o inviare sms.

Prodotti consumer 2013 – Soluzioni Android & Cloud conquistano la rete fissa
Nel 2013, grazie alla combinazione di tecnologie innovative e design eccezionale, il nuovo Gigaset SL930 basato su tecnologia Android e full-touch, stabilirà nuovi standard nella telefonia fissa. Oltre ad una vasta gamma di applicazioni preinstallate, SL930 dovrebbe essere anche il primo telefono di rete fissa al mondo ad offrire un accesso al Play Store di Google, che ha già oltre 600.000 applicazioni. Il lancio sul mercato del Gigaset SL 930 è previsto per l’estate del 2013.Inoltre, con il nuovo aggiornamento del software “Gigaset QuickSync”, Gigaset è ora il primo fornitore al mondo di telefoni senza fili in grado di offrire la possibilità di sincronizzazione con i contatti di Google attraverso il cloud o, per gli utenti Mac, la possibilità di confrontare i contatti tramite iCloud. Queste opzioni sono immediatamente disponibili per tutti i dispositivi che supportano QuickSync.

Clienti Business: Innovativo Telefono Android Touch
Ad IFA, Gigaset conferma la sua competenza nell’area dei clienti business. concentrandosi in particolare sul mercato IP in crescita per piccoli uffici e home office (SoHo) e per le piccole e medie imprese (PMI).Tra gli altri prodotti, Gigaset presenterà anche “Maxwell”, un prototipo di un telefono da tavolo progettato come un telefono touch per gli utenti business più esigenti. Simile ad un tablet, questo dispositivo privo di tastiera fisica sarà gestito interamente tramite touch screen. Grazie ad esso, Gigaset creerà un nuovo stile nella comunicazione aziendale.Anche “Maxwell” dovrebbe essere basato sul sistema operativo Android: il suo utilizzo renderà più semplice sia la telefonia VOIP su protocollo SIP che le video conferenze. Se l’ampio display multi-touch da 10.1 pollici non dovesse risultare sufficientemente grande per un particolare evento, sarà possibile proiettare la videoconferenza utilizzando un cavo HDMI e un proiettore su uno schermo di proiezione tradizionale o visualizzarla direttamente su un display esterno. “Maxwell” si inserisce perfettamente nella telefonia business esistente Gigaset e potrà integrarsi in maniera ottimale con i sistemi Gigaset T300 e T500.Anche il design risulta essere estremamente interessante, grazie alle sue finiture in metallo e alluminio. Questa alta qualità di fabbricazione posiziona saldamente il dispositivo nel segmento premium della comunicazione aziendale. “Maxwell” è atteso al debutto sul mercato alla fine del 2013.Il CEO di Gigaset Charles Fränkl riassume così la presenza della sua azienda in occasione della fiera: “Per i clienti privati e per i clienti business, Gigaset traccerà strade completamente nuove ed estremamente innovative, alla conquista di nuovi mercati. In questo percorso, beneficeremo della nostra eccellente rete di distribuzione e della consolidata competenza tecnologica. In fase di sviluppo di nuovi prodotti, la nostra attenzione è sempre focalizzata sulle esigenze degli utenti, su un design superlativo e sulla semplicità ed immediatezza d’utilizzo. Con le basi DECT, Gigaset è già parte integrante di 75 milioni di abitazioni in tutto il mondo. Sono fiducioso che il nostro ingresso nel mercato delle reti domestiche aggiungerà un nuovo capitolo alla nostra storia di successo.”

  • Asinaptico

    Purtroppo sarò stato sfigato ma, non comprerò mai più un gigaset, l’attuale è il secondo che compro ed è il secondo (modelli diversi) che ha problemi. Mi spiace non acquistare in futuro prodotti europei ma, penso che passerò a Panoramic ;-) (GrandTheftAuto cit.)