Home Virus Virus che potrebbe agire da oggi sul DNS del vostro pc: le...

Virus che potrebbe agire da oggi sul DNS del vostro pc: le probabilità di esserne infetti sono davvero minime!

16 304

dnsok 160x147 Virus che potrebbe agire da oggi sul DNS del vostro pc: le probabilità di esserne infetti sono davvero minime!

Poco fa, venendo a lavoro, ho sentito su Radio 105 che da oggi si sarebbe attivato un malware che avrebbe fatto perdere l’accesso a internet ad alcune migliaia di computer in Italia (e non solo). Il virus si chiama DNSChanger e agisce reindirizzando i pc che ne sono stati infetti su una vera e propria rete parallela,  creata da alcuni hacker estoni (già arrestati)  che traevano vantaggi economici dal dirottamento del traffico su specifici siti. Hanno detto che per verificare se il nostro computer è infetto non bisogna far altro che andare sul sito dns-ok.it, che in un attimo ci dà la risposta.

Naturalmente, spinta dalla curiosità, la prima cosa che ho fatto entrata in ufficio è stato fare una verifica il cui risultato è quello che vedete nell’immagine sottostante.

 dnsok 530x487 Virus che potrebbe agire da oggi sul DNS del vostro pc: le probabilità di esserne infetti sono davvero minime!

Nella remota possibilità che il vostro pc risultasse infetto (semprechè non ci abbia già pensato il vostro antivirus a rilevarlo, visto che non è nuovo), con una breve ricerca in rete, potrete trovare le modalità  per eliminarlo.

[Edit]: dopo un più attento esame della notizia sentita, confermo che la stessa è stata ingigantita da diversi mass media e specifico che le  probabilità di esserne infetti sono davvero minime. La connessione, per i pochi malcapitati, verrà a mancare nel momento in cui oggi l’FBI disattiverà i server che aveva requisito a suo tempo ai pirati informatici e ‘gestito’ fino ad oggi, consentendo agli utenti di continuare ad accedere alla rete anche con l’infezione sul computer ancora in corso (qui maggiori informazioni). Mi scuso se ho creato involontari allarmismi o se ho fornito un’informazione imprecisa.

  • profano

    Non vorrei essere drastico e antipatico, ed apprezzo il tentativo di avvertire chi ancora non lo sapesse (sembra impossibile), ma questo articolo è un errore costante.

    E giusto per la cronaca, se un pc è infetto dal DNSChanger non leggerà mai questo articolo e non potrà andare sul sito per fare il check :P

    • http://www.batista70phone.com Nadia alias Roy

      Ciao, quello che dici è corretto, ma se vogliamo essere ancora più precisi va detto che la connessione, per i pochi malcapitati, verrà a mancare nel momento in cui oggi l’FBI disattiverà i server che aveva requisito a suo tempo ai pirati informatici e ‘gestito’ fino ad oggi, consentendo agli utenti di continuare ad accedere alla rete anche con l’infezione sul computer ancora in corso.
      Quindi, fino a quel momento, gli utenti potranno collegarsi e fare la verifica.

      • fra96

        in realtà questo virus non fa proprio nulla
        Cambia solo i server dns
        non ruba file o cose simili

        ok le persone che lo hanno preso non vanno più su internet
        però è un problema che si risolve in 5 minuti

        • Kandros

          Non é cosi il virus é stato creato proprio con la intenzione di reindirizzare a siti fasulli e rubare dati di accesso, ma visto che da tempo i creatori sono stati arrestati ed il server di reindirizzamento controllato dall fbi non c’è piu queato rischio

          • Giovanni T.72

            Fatta eccezione ovviamente per i dati che interessano al FBI stessa ;)

  • Andrea Campana

    Ragazzi, una piccola precisazione da vostro lettore assiduo. Su questa cosa si é fatta pesante disinformazione e la notizia é stata ingigantita a quello che non é. Il malware gira da ormai molto tempo, l’FBI arrestato il gruppo di cracker(non hacker) ha creato una rete di DNS temporanea che permettesse anche agli infetti, di navigare senza rischi. Il problema é che i costi di manutenzione di questa rete sono alti, e da quest’oggi verrá soppressa, con il risultato che chi é giá infetto dovrá cambiare i propri DNS a quelli originali per poter navigare senza problemi. Nessun apocalisse quindi, nessun virus che si attiva da oggi. Operazioni di due minuti nel caso siate infetti, e non avrete più problemi.
    Piccola precisazione doverosa, per abbassare un polverone abbastanza inutile che si é alzato.
    Un saluto,
    Andrea.

    • fra96

      si infatti appena ho letto il titolo
      stavo per scrivere le cose che hai scritto
      te

      c’è davvero stata una gigantesca disinformazione tale che alcune persone sono arrivate a pensare che l’intero mondo
      non potesse andare più su internet

      in realtà è una cagata visto che basta sostituire i dns
      con quelli google
      o semplicemente ripristinare quelli predefiniti

      io consiglio di mettere
      8.8.8.8
      8.8.8.4
      sono gestiti da google e non ci ho mai trovato problemi
      e sono anche molto più rapidi rispetto a quelli del mio isp

    • http://www.batista70phone.com Nadia alias Roy

      Grazie per la precisazione, Andrea.

  • sandrox32

    Le notizie date alla tv sembrano le stesse che davano per il Millennium Bug :-)

    • http://www.batista70phone.com Nadia alias Roy

      Già :-)… vi sono comunque siti che dichiarano che il ‘black-out o l’apocalisse’ (come qualcuno li ha menzionati) sono una bufala. In effetti hanno davvero esagerato.

  • OLCapo

    ma sta roba “virus” è solo per utenti windows giusto? (ironico)

  • Alkemix

    Cosa mi tocca “sentire.”.. proprio una sorta di terrorismo mediatico è esplosa per questa storia del “virus” … che cavolata .. ma andarsi a studiare cosa sono i dns e come funzionano, no eh? Bah…

    • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

      Guarda che Nadia ha messo una rettifica, nessuno vuole fare terrorismo …

      • Alkemix

        Non mi riferivo a Nadia infatti

        • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

          Ok, dal tono sembrava ti riferissi a lei