Home Alta definizione Nuova autoradio Clarion con Bluetooth Parrot integrato

Nuova autoradio Clarion con Bluetooth Parrot integrato

7 440

imagoid 530x261 Nuova autoradio Clarion con Bluetooth Parrot integrato

Velizy-Villacoublay, 21 giugno 2012 – Clarion, specialista nelle apparecchiature elettroniche e audio per auto, lancia una nuova autoradio con funzione Bluetooth Parrot integrata: il CZ302E. Il design moderno e l’eccellente qualità audio garantiscono un confort di guida unico.

Il CZ302E combina confort e sicurezza

Grazie al Bluetooth Parrot integrato, il CZ302E permette non solo di ascoltare la musica del telefonino in auto tramite lo streaming audio, ma anche di trasferire l’intera rubrica telefonica sull’autoradio in modo da visualizzare i nomi quando si riceve o si effettua una chiamata. Il CZ302E può riconoscere fino a tre telefoni cellulari e accetta più di 1000 contatti in memoria! La sicurezza è sempre in primo piano con Clarion: grazie al microfono integrato e alla funzione Bluetooth, è possibile rispondere alle chiamate e gestire l’autoradio senza staccare le mani dal volante. Con il Clarion CZ302E potrete godervi la musica in tutta sicurezza!

 Musica senza limiti

Come la CZ702E, il nuovo modello CZ302E Clarion dispone di una pratica porta USB per accedere rapidamente e senza limiti a tutti i file audio, MP3 o WMA. Inoltre il sintonizzatore RDS è in grado di memorizzare fino a 30 stazioni radio e il modulatore FM garantisce una qualità del suono senza interferenze. Dotato di controllo del volume del subwoofer, di unequalizzatore parametrico a 3 bande e di unamplificatore MOS-FET 4×45 watt integrati, il CZ302E offre un suono impeccabile quando si viaggia in auto. Inoltre è dotato di filtri Passa-Alto e Passa-Basso e di un sistema d’amplificazione dei bassi.


  • Lorenzo

    Il mio vecchio jvc avx77 se lo mangia a colazione quel clarinetto

    • Giangiulio

      Io ho il modello dello scorso anno, il cz501, praticamente identico se si eccettuano alcuni cambiamenti alla “carrozzeria” ed il fatto che il bluetooth non era parrot.
      Io mi ci trovo benissimo, con l’impianto di serie della mia PTCRUISER, che non è niente di che, suona veramente molto bene. Altro che la radio di serie.
      Poi è una questione di gusti…ho sempre avuto clarion, per cui non so come sia il jvc.
      Certo che son tempi duri per le aziende che fanno autoradio aftermarket.

    • Giangiulio

      Appena vista la tua…scusa, senza polemica, ma che paragone è? La tua è una radio da tuttora 500 e passa euro, questa la trovi a poco più di 100… per tornare in tema di cellulari, è come paragonare l’S3 al galaxy next.
      Dai… ;)

      • lorenzo

        l ho comprata 3 anni fa,uff pensavo si fosse svalutata :-) il colmo che il bluetooth non è compatibile con iphone :-( ma con tutti gli altri cel si

  • Fede

    Tempi duri per pioneer e alpine ( quelle che bene o male vendono di piu’ nel settore)
    personalmente preferisco prendere però una di questa due marche,sopratutto se si parla di radio a doppio din,dove li spesso i costruttori di automobili le propongono a cifre assurde mentre con 300€ ci scappa una bellissima AVH-2400BT

    • lorenzo

      io sono del idea che il mercato sia audio autoradio ecc e home video si sia spaccato da qualche anno,in chi vuole la qualità è disposto a spendere per cd e dvd e chi è sceso a compromessi con le usb e le usa dai divx ai mp3 flack ecc per risparmiare,come quando dovevo comprare la tv,mi sono astenuto alle full hd let 3d ecc,inutile avere un ottimo pannello se la sorgente è un divx