Android Ice Cream Sandwich vince il Gold Prize al Parsons’ 2012 User...

Android Ice Cream Sandwich vince il Gold Prize
al Parsons’ 2012 User Experience Awards come migliore piattaforma

24 121
 

android 4.0 ICS 240x270 Android Ice Cream Sandwich vince il Gold Prize<br> al Parsons 2012 User Experience Awards come migliore piattaformaMatias Duarte è un nome che ai più non dice nulla, ma per chi è un androidiano convinto, sa che è la persona la quale è dietro al design e allo sviluppo della user interface di Android 4 Ice Cream Sandwich e al gradevole tema Holo su cui tutto è costruito.

Il tema Holo ha inoltre permesso agli sviluppatori di armonizzare le loro applicazioni con il design originale di Android, rendendo il tutto molto più integrato e più semplice da gestire oltre che più bello da vedere.

In effetti ICS è stato un bel salto dal punto di vista dell’interfaccia utente, e fin dalla sua uscita, molti produttori, soprattutto in ambito tablet,  hanno sentito meno il bisogno di appesantire il sistema con interfacce proprietarie per rendere gradevole Android agli utenti, con evidenti benefici per gli aggiornamenti (vedi ASUS per esempio).

Gli stessi modders, hanno trovato molto gradevole l’UI di Android 4 e le varie personalizzazioni e mod alla fine sono state più per l’aggiunta di features al launcher, piuttosto che stravolgere la parte grafica dello stesso e questo la dice lunga sull’ottimo lavoro svolto dal team di Google per cercare in primis di ridurre il problema della frammentazione, cercando di convincere i produttori a non modificare pesantemente il codice sorgente di Android.

Per l’utente finale, me compreso il tutto si è tradotto in una migliore esperienza d’uso, smentendo quelli che dicevano che Android è “troppo complicato da usare”. Dall’introduzione di ICS, usare il sistema è stato davvero più intuitivo e più semplice oltre che più gradevole alla vista e ciò è stato riconosciuto da una delle più importanti e antiche scuole di design in America: la Parson School of Design, il quale ha istituito questo prestigioso premio, vinto proprio da Google con Ice Cream Sandwich come migliore piattaforma.

Proprio Matias Duarte, tutto eccitato ed orgoglioso,  ne fa l’annuncio attraverso la sua pagina Google+.

Per celebrare questo prestigioso riconoscimento, Google ha creato un video (di seguito riportato)  che è un mix degli spot più importanti i quali  mostrano alcune delle più importanti funzioni di ICS.

Complimenti a Matias ed al suo team e ora godetevi il video icon wink Android Ice Cream Sandwich vince il Gold Prize<br> al Parsons 2012 User Experience Awards come migliore piattaforma

FONTE

  • Droneous

    Alla faccia degli ignoranti (nel senso che parlano di cose che ignorano) che definiscono Android come confusionario e privo di consistenza.

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    Mandatemi a quel paese datemi del fanboy quello che volete ma io dico la mia.

    L’interfaccia di android anche con ICS non ha niente di speciale, certo è stato fatto un enorme balzo in avanti difatti le precedenti erano davvero pessime ma dargli addirittura un premio… xD se fosse tanto perfetta nessuno si sbatterebbe di personalizzarla ecc…

    • dariosxx81

      Ma infatti mi pare tanto una notizia da fanboy (non parlo di chi ha messo la news) ma proprio di chi ha istituito il premio e le modalita’ di valutazione..

    • Raffaele

      Onestamente mi pare tipo la pubblicità ti piace vincere facile?
      Dovevano premiare ioS6 che da 6 versioni ha la stessa ui?
      I quadrettoni di windows phone?

  • dariosxx81

    Onestamente non conosco il premio ma evidenzierei la seguente:

    “In effetti ICS è stato un bel salto dal punto di vista dell’interfaccia utente, e fin dalla sua uscita, molti produttori, soprattutto in ambito tablet, hanno sentito meno il bisogno di appesantire il sistema con interfacce proprietarie per rendere gradevole Android agli utenti, con evidenti benefici per gli aggiornamenti (vedi ASUS per esempio).”

    Io non so in che realtà vive, ma ICS rappresenta l’8% della totalitò di Android e non mi pare proprio che ci siano stati benifici nella velocità di aggiornamento (un S2 aggiornato dopo 7- 8 mesi per non parlare del resto. Unica eccezion ASUS, anche se ha fatto un aggiornamento monco).

    Detto questo a me l’interfaccia di ICS mi sa di stantia. Preferisco di gran lunga se e’ per questo la SENSE.

    • Michele aka PhenoMik

      Forse non hai letto bene, perchè ho scritto “soprattutto in ambito tablet”, dove non c’è praticamente stata alcuna personalizzazione evidente da parte dei produttori e gli aggiornamenti sono stati puntuali.
      La percentuale di ICS è destinata a salire esponenzialmente tra quest’anno e il prossimo e non è colpa certo di Google, ma dei produttori che si ostinano a voler mettere la loro interfaccia grafica che penalizza in maniera evidente gli aggiornamenti.

      • dariog78

        A maggior ragione, se fosse riferita ai tablet non ci voleva un “prestigioso premio”, visto che si passava da un sistema “veramente valido e affascinante” :-D come Honeycomb (sfido chiunque a dire che HC è valido) ad ICS, che specialmente in ambito tablet non è nulla di eccezionale (anzi in molte occasioni è simile ad HC visto che tante case lo personalizzano). Se danno importanti riconoscimenti e premi per queste cose, non oso immaginare cosa fanno per vere innovazioni. :-D

        In questo senso si sono visti tutti i limiti di Google, specialmente delle case costruttrici sui tablet.

        • luigiwp7

          Da possessore di ASUS tf101 ti assiucuro che non Honeycomb era perfetto..appena installato ics sono iniziati i problemi..seri problemi non le solite cazzatine (il tablet era inutilizzabile perché ogni volta che entrava in standby si spegneva scaricando la batteria)..tant’è che mi sono dovuto sbattere per trovare una Rom cooked e un kernel che risolvessero tutto!Quindi per concludere..ICS di per se, anche su tablet, non ha fatto alcun miracolo.

          • Vincenzo

            Io ho un trasformer tf 101 e sinceramente ho gradito molto l’aggiornamento… Asus ha fatto un ottimo lavoro… La durata della batteria è aumentata almeno del 30%, x non parlare della fluidità e d tanto altro…

            • giansugoso

              quoto.
              Mò va una bomba :D

    • giuseppe

      commentare senza senso è tipico di fanboy… scusami tanto :) , te lo dico solo per provocare.

      cosa c’entra il fatto che ICS è stato premiato con il fatto che ci sono stati poco aggiornamenti? quindi iOS è vechio di 5 anni… visto che è sempre la stessa UI.

      il premio è per le novità e ICS è stato una vera novità a te non piace ma io la trovo non dico perfetta… xkè non esiste la perfezione ma molto gradevole ma non troppo stucchevole.

      è una via di mezzo per tutto… ha animazioni ma non troppo… etc.

      il fatto che vi rode… :) LOL … ehehe

      sto scherzando.. cmq è importante che finalmente android è gradevole e moderno nella sua Ui e UX.

  • dariog78

    Non discuto dei gusti delle interfaccie Android, ma dare “un prestigioso premio” ad una interfaccia possieduta solo dal 7-8% (forse meno visto che i produttori quasi tutti personalizzano l’interfaccia) dell’interno panorama Android, vuol dire solo una cosa, essere di parte, non essere obbiettivi e NO a valutazioni ad ampio raggio!

    Poi possiamo discutere se è bella e funzionale, ma quando praticamente l’intero panorama attuale Android non la possiede dopo più di 7 mesi dalla sua uscita (novembre 2011) è una ERESIA dire che ICS (con Holo) è la migliore piattaforma.

    Questi gesti, santificazioni e premi mi fanno sempre più convincere che Android stà sempre più diventanto piattaforma $ con schiere di fanboy a seguito per autoesaltazioni o autoelegi, invece che piattaforma open e priva di interferenze delle case costruttrici.

    • EniJ

      Xke scusa? Solo in fatto ke nn è installato su molti device lo deve penalizzare? Si sta parlando di ql sia la migliore UX in circolazione, nn la piu installata…

      • dariog78

        Di norma se una interfaccia è LA migliore ed efficiente del panorama, la si ritrova su la maggior parte dei device e non sull’infinitesima parte dei device in cirolazione e magari anche modificata poi.

        Altrimenti che senso ha avere l’interfaccia migliore, se viene modificata o sopra ci metto schifezze e non posso rimuoverle a meno di cambiare rom e magari perdere qualche funzionalità del terminale oltre che invalidare la garanzia?

        Questo è il più grande problema, fra tantissimi altri, di Android attualmente. Se vuole diventare davvero un’interfaccia “da premio”, Google deve liberarsi dalle interfaccie-zavorra dei costruttori.

        • Michele aka PhenoMik

          Sui Nexus ICS c’è dal day One o quasi, il premio è stato dato a Google in quanto detentore di Android puro e crudo e viene premiato il design dell’interfaccia. Punto.

          • dariosxx81

            Certo per la motivazione e’ la seguente anche:

            “In effetti ICS è stato un bel salto dal punto di vista dell’interfaccia utente, e fin dalla sua uscita, molti produttori, soprattutto in ambito tablet, hanno sentito meno il bisogno di appesantire il sistema con interfacce proprietarie per rendere gradevole Android agli utenti, con evidenti benefici per gli aggiornamenti”.

            In pratica e’ stato un salto perche molti sento meno il bisogno di personalizzarla (cosa non vera, perche anche Asus ha la sua interfaccia e non quella standard) e perche ha aiutato negli aggiornamenti (cosa non vera perche ancora oggi si hanno difficolta’ nell’aggiornamento. S2 uno dei top e premiati cell e’ stato aggiornato dopo 7-8 mesi e molti altri non si sa).
            Tra l’altro e’ cosi snella l’interfaccia che molti produttori si sono inventati che ICS appesantisce il problema…

            • Michele aka PhenoMik

              Scusa ma allora non capisci … E’ un premio di design per la migliore esperienza utente su una UI, non è un premio a chi fa meno frammentazione e chi ha l’interfaccia più spalmata a livello di terminali. P-R-E-M-I-O D-E-S-I-G-N e ICS è risultato il migliore. PUNTO. Non ti piace il risultato ? Prenditela con la Parson che è solo una delle più importanti università per l’arte e il design.

              • Erreway

                Infatti, ad esempio htc fa un bellissimo prodotto per quanto riguarda il design,il premio lo vince anche se non tutti hanno quel prodotto.

        • EniJ

          Quoto Michele, e aggiungo, se Google impedisse le personalizzazioni, ke sistema Open sarebbe?

          Certo, ci guadagneremmo noi, ma purtroppo funziona cosi!

          Il problema nn è Google, ha fatto un ottimo lavoro con ICS, sia a livello di grafica ke a livello di prestazioni. Il problema sono le case ke nn si danno una mossa a sviluppare…lavora meglio cyanogen, eppure nessuno lo paga x farlo!!!

          Approposito…nn era stato assunto da Samsung!??!

      • dariosxx81

        Io direi che sul migliore ci sarebbe molto da discutere…

        • LA-MEMORIA-

          e qual’è la migliore per te?

  • EniJ

    Sinceramente penso sia migliore un interfaccia ke ti permette di fare/vedere tutte le cose di tuo interesse ke 2 pagine con 4 icone o 4 quadrati…

  • andrea

    Per interfaccia non si intendono i colori o la bellezza estetica, ma la semplicità d’uso che ha introdotto android 4(puro), l ‘esperienza d uso e l interfaccia minimale che non ha stravolto le principali funzioni di android: personalizzazione e drawer,, tra quadratini di wp e cerchietti di ios.. per esclusione vince l innovativa minimale Holo.!!