Ekoore Dylan: nuovo tablet PC Ubuntu compatibile con Windows 8

Ekoore Dylan: nuovo tablet PC Ubuntu compatibile con Windows 8

11 292
 

Ekoore presenta ufficialmente al mercato italiano il Tablet PC Dylan. Si tratta del primo tablet pc con sistema operativo Ubuntu 12.04Windows 7 e Windows 8. Processore Intel Atom N550 @ 1,5 GHz, schermo multitouch capacitivo a 4 punti di contatto, memoria ram da 2GB (DDR3), 2 porta USB, slot per micro SD, slot per SIM card, cuffie, microfono ed uscita HDMI rendono questo tablet all’altezza di ogni aspettativa.

dylan panoramica Ekoore Dylan: nuovo tablet PC Ubuntu compatibile con Windows 8

Il tablet PC Dylan, essendo basato su tecnologia x86, quindi compatibile con i sistemi operativi Linux e Windows, può rilevarsi lo strumento ideale sia in ambiti indistriali e professionali, integrandosi perfettamente e senza problemi all’interno delle già esistenti infrastrutture di rete, sia in ambienti domestici e di studio, essendo compatibile con tutte le applicazioni del mondo Linux e Windows.

Uno dei punti di forza di questo tablet, è sicurmente l’ampio pannello LCD da 9.7 pollici a retroilluminazione LED che fa uso della tecnologia IPS. Tale tecnologia permette di avere uno schermo molto luminoso, e con un angolo di visuale molto ampio. La scelta di utilizzare un pannello IPS, abbinato ad un pannello touch capacitivo a 4 punti di contatto, sul Dylan, garantisce una migliore qualità, vista l’ampiezza dell’angolo di visuale, ed un più comodo “utilizzo da salotto”, rendendo accessibile tutte le funzionalità multitouch offerte dai sistemi operativi come Ubuntu 12.04 e Windows 8.

Incredibilmente sottile, con un profilo di appena 14,9 mm, il Python S è anche estremamente leggero, grazie ad un peso di soli 900gr (ricordiamo che stiamo parlando di un tablet basato su architettura x86 e non ARM), espressione di una sintesi perfetta di armonia, bellezza, potenza e versatilità, grazie anche all’esclusiva borsa folio con tastiera, che dà un nuovo significato al termine versatilità. Questa mette a disposizione dell’utente una tastiera completa con tasti funzione, estremamente pratica e confortevole per assicurare massimo comfort nella digitazione replicando l’esperienza d’uso di un tradizionale notebook.

dylan folio orig Ekoore Dylan: nuovo tablet PC Ubuntu compatibile con Windows 8

La cover in materiale antiscivolo rappresenta una raffinata scelta stilistica che, oltre ad assicurare una presa sicura e confortevole, garantisce resistenza e fascino che sottolineano una indiscutibile espressione di stile. La presenza di 4 tasti integrati perfettamente nel case del tablet, confermano la massima versatilità del prodotto, e danno la possibilità di selezionare il sistema operativo che si desidera utilizzare all’avvio.

dylan key Ekoore Dylan: nuovo tablet PC Ubuntu compatibile con Windows 8

Grazie alla potente CPU Intel Atom N455, che lavora alla frequanza di 1,66 GHz con hyper threading, cioè con la capacità di svolgere più processi contemporaneamente, ed ai 2GB di Memoria RAM di tipo DDR3, il nuovo tablet Ekoore garantisce agli utenti una più avanzata e migliore esperienza d’uso, assicurando la massima reattività nelle attività multitasking, una navigazione web ancora più veloce e fluida, ed un’impeccabile riproduzione di video fino al formato FULL HD.

Le due porte USB, lo slot per micro SD, gli ingressi ed uscite audio/video ed il modulo 3G garantiscono al Python S un collegamento alla rete continuo, e l’interfacciamento con tutte le periferiche che esistono in commercio, utilizzabili con i comuni computer Desktop/Notebook

Di seguito alcuni link utili:

Panoramica sul prodotto: http://www.ekoore.com/web/it/prodotti/tablet/dylan/panoramica-16.html
Specifiche tecniche: http://www.ekoore.com/web/it/prodotti/tablet/dylan/specifiche-7.html
Video di presentazione su YouTube: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=mfINJ39JY5k

  • Danilo

    600 euro per un tablet del genere ma scherziamo?
    inoltre ok marchio italiano ma prodotto made in cina con assiestenza pessima basta leggere il forum di ekoore per farsi un paio di risate
    insomma ottimo se avete soldi da buttare

    • mr.sanietto

      ma si hai ragione.meglio un ipad 4g 32giga da 600e disegnato in california.montato in china e smerciato applestore ma su su.e fanno la fila.ma dai su su un trappola di ipad che manco ci puoi attaccare la usb,si bravi hanno la icloud ma nel autoradio mi infilo icloud da 4giga di storace su per il bipppppppp

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    monto interessante come prodotto soprattutto per la possibilità di mettere w8!

  • Lorenzo

    Loris sarà possibile una tua recensione di questo tablet ???fico finalmente un tablet con os da computer con Linux ubuntu wow

    • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

      Credo di si, in genere me li mandano tutti quando li hanno disponibili.
      P.S. non conosco x nulla Ubuntu ma, nel caso, mi documenterò

      • Lorenzo

        Io ubuntu lo uso su il mio bel media center di 10anni da 40e un Linux spettacolare basico semplice molto simile nel interfaccia a xp senza virus e migliaia di avvisi di errore vari.snello con 512mb di RAM fa il cubo 3D che vista con 3G è in crisi mistica :-) un tablet che fa tutto come un computer se li mangia vivi Ipad e talbet copriwater di varo genere,si va bhe i giochi no,quelli ne ha pochi,ma o compri un gameboy o un device versatile di lavoro?

        • Daniele

          Quello che dovrebbe spaventare è la compatibilità con il touch, ricordandoci che non siamo ancora con windows 8 dove tutto sarà compatibile col touch.

        • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

          Quoto, ogni cosa ha il proprio scopo.

  • karlax

    gran bell prodotto, io posseggo il python s, che e’ della stessa categoria e ne sono molto soddistatto.
    600 euro sono giustificati del fatto che si tratta di un tablet X86 e non ARM, in pratica e’ un pc completo!
    Riguardo l’assistenza io mi sono sempre trovato bene, rispondono molto velocemente alle email. io partecipo attivamente al forum di ekoore, ed mi sembra l’esatto opposto di quello che dici tu danilo.

    • Mha

      Vorrei tanto sapere perchè quando si parla di x86 si pensa ad un pc e quando di ARM a uno “schiacciapensieri”….

      AH si! ci gira quella spece di OS chiamato wincess….

      • Luca

        L’architettura x86 è molto più potente e versatile rispetto a quella ARM. Basta pensare che con un tablet x86 hai un bios che puoi configurare ad esempio per il boot da usb o da micro SD, e possibile ad esempi piazzare un sistema operativo completo come Ubuntu su una micro SD… spettacolare, tutto questo non è possibile con ARM.