Home Apple Apple rimuove dall’App Store l’applicazione Bluetooth OnOff

Apple rimuove dall’App Store l’applicazione Bluetooth OnOff

124 321

bluetooth onoff 530x318 Apple rimuove dallApp Store lapplicazione Bluetooth OnOffApple ha deciso di rimuovere, dopo solo dieci giorni di permanenza, Bluetooth OnOff  dall’App store. L’applicazione permetteva di attivare e disattivare il bluetooth direttamente dalla home, senza dovervi accedere dal menu impostazioni.

In altre piattaforme sono disponibili diverse applicazioni di questo tipo ma per farle funzionare è necessario accedere alle API proprietarie di sistema e, come noto, la chiusura del sistema operativo di Cupertino non lo permette.

Quando l’applicazione è stata inserita nell’App Store si è, in un primo momento, pensato ad una “apertura” da parte di Apple; pare invece si sia trattato di una svista degli organi di controllo. Chi ha acquistato l’applicazione nel periodo precedente alla rimozione potrà continuare ad usufruirne.

Fonte

  • andrea

    Salvate vi subito l APK!!! Ah è vero non si può :D

  • Riccardo

    Chi ha l’ipa ancora installata puo continuare a usarla tranquillamente almeno…

  • dany82

    Ridicoli..!

  • Francesco

    E’ proprio per questo motivo che sto vendendo il mio 4s da 32GB. Comincia ad essere troppo frustrante la politica imposta dalla Apple, ritorno ad android.

    • Riccardo

      A quanto lo vendi?

      • Francesco

        Lo vendo a 620 euro con pellicole fronte e retro, cover 035 cellular line, assicurazione mediaworld per furto e danni. Colore bianco :)

  • callea

    Proprio oggi è arrivato in Italia il servizio grandioso ed esclusivo di iTunes Match, figuriamoci se sto a pensare all’app del blootoot….

    Sono anni che non lo uso, serve solo a far funzionare mouse e tastiera, ma veramente nel 2012 c’è ancora gente che scambia file col blootoot ahah

    mi sono dimenticato pure come si scrive ahahah

    • Costantino

      prima di tutto si scrive “bluetooth”…….e secondo c’e’ parecchia gente che scambia file con il bluetooth….un cellulare da 700 euro puo scambiare file con uno da 50 euro!!
      E adesso, visto che secondo te il bluetooth e’ una tecnologia vecchia (!), in che modo si puo condividere tra uno smartphone ad un altro???

      -evita di citare i servizi cloud e le mail perche’ sono 10 volte piu lenti di un trasferimento trammite il “vecchio” bluetooth 4.0!!!!!

      • callea

        Io condivido tutto tranne Dropbox, Whatsup, email, wifi, ecc ecc.

        Ci metto di meno che a fare tutta la procedura di associazione bluetooth.

        Ovvio che non vado in giro col cellulare per trasferire un film da 4 giga…

        Ma veramente vi fate problemi per un’applicazione tanto inutile (che non capisco come si possa mettere ad occupare spazio sulla home) quando proprio oggi è arrivato iTunes Match???

        Secondo me questi sono i problemi di chi l’iPhone non cel’ha…

        ahah

        • lorenzo

          secondo me sono pure peggio,se devi trasferire foto o cazzatine in 10ore li spedisci via bluetooth ma ormai che pure i tostapane hanno la usb host direi che sarebbe ora che la finiscano di fare i fighi,inutile che si inventano icloud itunes match ifack 10000servizi a pagamento e non che devono passsare per forza dal web(quindi avendo dover pagare pure una flat)per copiare file pesanti,come han fatto ammenda spero,sulla porta thunderbolt e forse sui nuovi modelli ci sarà la usb3 come tutti gl i esseri umani,spero si rendano conto che pure un nokia da 100e puoi infilargli la pendrive,o meglio pure sul ipad si poteva fare con il camera kit connect ma poi han pensato di blocccarlo

          • Costantino

            si,vabbe……hai ragione, ma per usare l’usb host, devi avere con te un flash usb e un adattatore…non e’ che tutta la gente va in giro con tutta sta roba in tasca!!!

            • Lorenzo

              Io con iPhone mi porto sempre in tasca le cuffie auricolari,e nel portachiavi del auto ho una pendrive da 16g,quando mi prenderò il note un cavettino in piu nom sarà certo la fine del mondo

              • Smb

                Tipico, gli applettari quando non hanno una cosa sono concordi nel dire “no ma tanto non mi serve!”. Sara’ pure che non ti serve, ma di certo non l’hai deciso tu: l’ha scelto il tuo bel dittatore con la mela morsicata.

                • Giulio

                  Io con me ho sempre la mia penna da 16 gb con i file di lavoro, e il camera connection kit, con ipad e iphone JB non ho nessun problema per gli host, ne per il BT, poi ora con QUASAR è un altro mondo usare iPAD. iPlusTV ha una qualità eccelsa per le partite, manco fosse skygo. Diciamo che c’è rimedio a tutto ;)

        • stefan

          sono d’accordo la condivisione file via bt è ormai preistoria, si attaccano a queste cose solo gli anti i phone, io ho un galaxy 2 da 5 mesi ormai e nn ho mai passato nulla tramite bt, quindi è un opzione inutile.

          • Costantino

            Io non sono anti iphone…..se segui questo blog, lo capisci subito da i miei commenti….!!
            Ma il fatto che tu a quell’altro non usate il Bluetooth non significa che si tratti di una tecnologia preistoria per l’amor di Dio…..e’ una condivisione wireless…

            • Giulio

              Vero il BT è un ottima risorsa, e non condivido la smania di soldi figlia di Itunes e dei contenuti a pagamento, per questo amo il JB che perfeziona quelle pecche che mancano.. io non lo utilizzo molto, ma quando serve è ottimo. Con Pwntunes poi risolvo anche il problema del pc per farlo vedere come chiavetta.

          • Dave83

            Certo, pure io che ho il GS2 da Luglio 2011 non ho mai usato il BT, anzi no, ora che ci penso l’ho usato in un paio di occasioni.
            La prima volta al mare per condividere file con amici: come dici, non potevamo farlo tramite internet? Sì certamente, avevamo tutti una flat, peccato che eravamo in una zona della Sicilia dove navigare era praticamente impossibile.
            La seconda volta invece quando ho dovuto condividere dei file con un amico che aveva un telefono da 70€, ovviamente senza flat internet. Glielo spieghi tu che si deve collegare a internet e pagare perché nel mio telefono da 700€ non posso usare il bt :D

            Forse allora così inutile non è…

        • Costantino

          Certa gente come te, ha difficolta’ a capire la lingua italiana secondo me…….problemi miei NON sono di sicuro visto che non ho un iphone….problemi suoi NON di sicuro perche’ non gli interessa il bluetooth….
          Ho detto che il bluetooth non e’ una tecnologia veccia….siamo arrivati alla versione 4…..fatevi un giro nella vostra amata Wikipedia e leggete quali sono le differenze!!!

        • dragondevil

          e per trasferire un mp3 o una img?? che fai, la uplodi su icloud, dai il link al tuo amico e aspetti che la scarica da solo?? ovviamente non è la pensata più logica nè la + veloce…

          • Costantino

            Dragondevil, io e te, purtroppo siamo dei vecchiotti che la pensano diversamente!!!! ;)

        • BLUSKY77

          E auricolari e/o vivavoce bt da auto come li usi?

    • Ciuffettino

      Eccomi qua! :D avuto 3 iphone e adesso (finalmente) mando tranquillamente via BT (puoi abbreviarlo così, hahaha) quello che mi pare…purtroppo con android… che ci vuoi fare siamo obsoleti, porta pazienza…
      Ma tu ci illumini la strada grazie!!! :D :D :D
      Giusto ieri sono tornato da 2 giorni di vacanza e mi sono spedito via BT le foto dal Note al Macmini per vederle in TV… quelle dell’iphone (ex mio ora di mia moglie) le ho dovute mandare per mail: 42 foto 11 mail… hai ragione… comodissimo avere il BT bloccato! :D :D :D
      Oddio oddio…. :D

      • callea

        Sei poco pratico.

        Le foto si scaricano sul Mac via usb con l’app di sistema Acquisizione Immagine.

        In meno di un minuto ti scaricavi tutte le foto invece di mandarle per email ahahah.

        • thebiggigi

          Avevo iphone… ora ho android… un altro mondo x quanto riguarda la condivisione! La prossima volta… mandami un mp3!

          • Ciuffettino

            Sleale!!! :D

          • Giulio

            non serve il jail per inviare mp3. Almeno per questo ci sono app apposite che lo fanno. Naturalmente con il jail è più semplice ;)

        • Ciuffettino

          Poco pratico… :D

          Con iPhone:
          Prendi il cavetto, collegalo, scarica le foto, copiale dove le devi mettere

          Con BT
          scegli le foto
          invia

          Hai ragione (te l’ho già detto vero?) molto meglio con l’iPhone :D :D :D

          • dragondevil

            con android:
            attivi il wifi e spedisci!! veloce, pratico e pulito!!
            “il miglior android di sempre” XDXD

      • adriano

        Ciuffettino, se hai il SGalaxy Note, e hai dropbox oppure GDrive, ti conviene comprare un app molto utile, si chiama FolderSync, in modo che metti la cartella DCM delle foto e dei video in sincronizzazione con una cartella specifica sul Cloud che più ti soddisfa, funziona con tutti, anche con SugaSync, in questo modo troverai le foto e i video anche brani in Mp3 sulla cartella del pc di casa, hai l’opzione di svuotare la cartella DCM in automatico dopo il trasferimento, le foto e i video sono compressati, ma quando si aprono dal pc li si vedono in originale.
        Il Bluetooth, resta sempre una valida alternativa, sempre che si abbia una macchina con Blueethoot incorporato.

        • Ciuffettino

          Si hai ragione, ma non mi piace l’idea di avere le mie foto o altro su un server esterno…. ma è un “limite” mio ;)
          Sugarsync e dropbox li uso molto ma per cose neutre di lavoro…

      • Riccardo

        Ti bastava collegare l’iphone al pc andare su risorse e fare drag & drop delle foto…

        • Ciuffettino

          Non credo di aver capito… io ho macbook e se lo collego da “risorse” non si vede un tubo.

          Ribadisco, forse non ho capito io…

          • callea

            Ti ho risposto prima.

            Attacchi l’iPhone alla presa usb, lanci Acquisizione immagini e copi tutte le foto dove vuoi.

            Non c’è nessun bisogno di inviare tramite bluetooth o email.

            • Ciuffettino

              Allora vale sempre la risposta che a mia volta ti ho dato prima :)

              Si nota vero in tutta la discussione, che senza un pc/mac non c’è verso di “toccare” le foto dell’iPhone? Si nota vero? :D

          • dragondevil

            da macbook (lo so perchè lo uso anche io) appena ci connetto il mio terminale tramite cavo mi si apre iphoto…
            forse potevi trasferirle con quello!!
            ps:. odio iphoto!! ;-)

            • Ciuffettino

              No ti prego… io uso mac da anni ma iPhoto no!!! :DDD

            • Ciuffettino

              Aperture invece lo consiglio… mi ci trovo proprio bene.

              • dragondevil

                infatti anche io uso aperture…
                fosse per me iphoto sarebbe stata eliminata da tempo dalla suite iwork!! ;-)

    • gianluca

      in effetti nei prodotti apple il bluetooth è meno utile viste le scandalose limitazioni imposte da apple.
      però resta comunque il metodo più veloce e sensato per scambiare dati tra 2 dispositivi, ed è anche l’unico modo per utilizzare un auricolare bluetooth (e non ci sono altre alternative se vuoi un auricolare senza fili).
      Conosco molti che usano spesso il bluetooth e su iphone lo tengono sempre acceso sprecando batteria inutile perché gli secca fare tutti quei procedimenti per accenderlo (è scandaloso il fatto per attivare wifi/connessione dati/gps/ bluetooth si debba andare nel menu di impostazioni e non c’è una scorciatoia).
      Ma il problema in se non è la mancanza di questa funzione, il problema è la politica limitata di apple! è incredibile che blocchino certe applicazioni, forse hanno paura che gli utenti si rendino conto dell’utilità dei widget di android? (lo so non è uin widget ma esistono widget molto simili)… queste limitazioni fanno riflettere…

  • adriano

    Il bluetooth è utile, il Cloud di Itunes Match è un’altra fantastica trovata spillaquattrini, visto che costa la 24,99
    chissà perchè non 25,00 €, fumo negli occhi, senza parlare del costo per farla funzionare in connessione mobile, perchè ha molta fame, visto che i brani girano 256kbps aac, il Bluetooth è como per scambiarsi biglietti da visita, file, brani musicali ecc.ecc, Itunes Match è un Cloud personale.
    Forse, Itunes Match, troverà notevole successo tra i parlamentari, visto che sono muniti tutti o quasi tutti di favolosi Ipad, e hanno le bollette pagate, visto cher non fanno nulla, hanno il tempo d’ascoltare tutti i brani musicali su iMatch !!!

    • callea

      Se parli così di iTunes Match e lo critichi perché ha un costo di 25 euro evidentemente non sai cos’è né come funziona..eheh

      Informati prima…

      • adriano

        Ma di cosa devo informarmi, dai piantala, ma non sparare a zero sul Blueetoth, non tutti hanno la possibilità di comprare device da 700€ e poi mettersi in bella mostra, abbiamo capito che hai un iPhone e allora ?

        • callea

          Ho un iPhone preso in abbonamento con Tre.
          Mi è costato come mi sarebbe costato qualunque altro terminale di alta fascia.

          • dragondevil

            il problema è che non tutti acquistano gli smartphone…
            quindi il BT serve anche x potersi connettere a cellulari che costano poco!! se poi tu non lo usi non vuol dire che il BT non serva…

    • Ciuffettino

      No, da quel che ho capito serve anche per “legalizzare” l’eventuale musica illegale che tu hai sul pc (ovviamente non è un aspetto particolarmente pubblicizzato…)
      In sostanza, ad esempio, se tu hai un album scaricato illegalmente e lo carichi/sincronizzi con iTunes Match ed esiste nella libreria “Globale” di iTunes, automaticamente il tuo album “illegale” diventa legale… i 25€, alla fine, servirebbero a questo ;)
      Un’operazioncina commerciale che potrebbe trovare molti estimatori :D

    • Giulio

      Beh 25€ per un anno non sono una infinità. Io la trova una bella trovata. :D

      • Ciuffettino

        No. Anzi, a secondo di “quanto” devi legalizzare in realtà potrebbe essere un affare (per 1 anno…)…

        • Giulio

          Perdonami, ma mi sembra che non debba legalizzare nulla, a meno di fraintendimenti. Itunes legge la tua libreria, e cio che scarichi sui dispositivi è la copia rimasterizzata Sto arrivando! Itunes non la tua, quindi credo sia una bella trovata. A meno che nn abbia capito bene…

  • andrea

    Ho avuto iphone 6 mesi, nessuna cosa al mondo ha rappresentato un oltraggio alla mia libertà personale,
    Non sono daccordo con chi dice che iphone faccia fico o si distingue dagli altri, perché
    Non è vero, quando esco c’è l hanno tutti, proprio tutti dal bambino, al ricco al barbone,
    casomai commerciale..
    Tantomeno non capisco chi lo possieda difenda il suo ifone come fosse sua madre… Non trovano un difetto a quel terminale manco a morire, mentre essendo obbiettivi limitazioni ne ha molte, questo dovreste ammetterlo..
    Che vi fanno quelli della Apple il lavaggio del cervello quando firmate il contratto?!…

    • Riccardo

      Il fatto di non trovare diffeti al proprio terminale e comune di tutti! Fa parte della mentalita di chi ha speso soldi e vuole assolutamente convincersi di non averli buttati e di aver preso il meglio… Caratteristica pecuiliare di utenti sia android che iOS

  • m_90

    cioè hanno cancellato un app che semplicemente disattiva o attiva il bt dalla home???? O.o O.o

  • again

    @ tutti i detrattori del bluetooth nel thread
    mi spiegate come fate se volete passare/farvi passare dei files che pesano più di una decina di megabytes da un telefono all’altro in assenza di copertura wifi? (ipotizziamo qualcosa tra i 70 e i 250 megabytes).

    • dariosxx81

      Me li faccio passare da casa, certamente non mi faccio passare un files da 300 mega via BT…

  • Lupin 4th

    Mamma mia che bella invenzione il bluethooth!

    Ero in montagna, 4 amici che fanno le foto un pò qua un pò la, 1 Gs2, 1 htc hd, 1 iPhone,e un telefono nokia di di 50€.
    Gli androidiani e il piccolo nokia si sono scambiati delle bellissime foto, e due video. L’iphon è rimasto come si suol dire “in panne”..

    Queste sono le piccole cose belle della vita,una gita fuori porta può sempre capitare.

    Mamma mia che bella invenzione il bluethooth.. ^_^

    • dariosxx81

      Lupin io uso Skydrive lo sai?

  • Michele aka PhenoMik

    Ma gli auricolari e le cuffie blutooth non le usa più nessuno ? Un’app stupida come questa alla fine sarebbe servita molto per attivare con un tocco il BT in macchina, invece che passare il il menu di sistema … E invece è stata segata come se fosse chissà quale minaccia … ma dai !!! Siamo all’assurdo …

    • Ciuffettino

      No, probabilmente andava ad interagire con qualche modulo fw “intoccabile” dell’os….

      Cioè si è assurdo ma non in ottica “apple policy”… in ottica “nostra” ovviamente si :)

  • Lo Scrocco

    la mia teoria è sempre la stessa:

    iPhone << Android < iPhone JB

    Col mio iPhone jb ho da sempre attivato mywi, faccio partire un server, l'altro si collega e si prende le foto che vuole guardando le miniature.

    Vuole il bt? Avvio airblue sharing e via…

    a tutto c'è un rimedio basta non fare i pecoroni, se lo fai fa bene Samsung a ricordartelo..

    • callea

      Ma chi cerca stabilità e sicurezza vuole un iPhone e un iPad così come sono.

      Non tutti comprano uno smartphone per divertirsi a scambiare mp3 con gli amici.

      Per chi come me fa operazioni bancarie e finanziarie e acquisti con carte di credito, con iPhone e iPad ha una sicurezza che nessun altro computer o smartphone può dare.

      Insomma non c’è solo divertimento e ammanettamento.

      iOS è pensato a chi vuole qualcosa che funzioni e faccia alla perfezione quello per cui è stato progettato per fare.

      • Ciuffettino

        “iOS è pensato a chi vuole qualcosa che funzioni e faccia alla perfezione quello per cui è stato progettato per fare”

        Finalmente una cosa sui cui posso concordare. Alcune cose le sa fare (non tutte alla perfezione…), altre no. ;-)

      • Andrea

        Questa peró me la devi spiegare..ios possiede cripttature speciali per le transazioni di denaro.?
        Questa mi è del tutto nuova.!!
        La apple è stata più volte denuncita per aver archiviato in server il trattamento dei dati personali..

        • Ciuffettino

          Ma no, credo intendesse dire che essendo un sistema volutamente chiuso è molto più difficile riuscire a inserirci un trojan o roba del genere in modo da prendere il possesso del telefono o a rubare dati.
          Su cosa faccia realmente Apple (o Google o Micorsoft…) con i nostri dati…. personalmente credo che ci facciano di tutto e di più … :-)

          • andrea

            Vengono venduti a società esterne ,per fare statistiche varie..
            Allora i servizi segreti e i dipendenti della CIA avranno sicuramente iphone 4s .ah ah :D

            • Ciuffettino

              Non vorrei dire una bischerata, ma mi sa che i servizi segreti, Obama compreso, usino blackbarry…. :)

              • andrea

                Non dici una bischerata.! Blackberry rim anche se snobbata nel mercato consumer ,progetta e produce da ormai vent anni antenne, e telefoni per le maggiori aziende mondiali.
                Adesso non vorrei dire una bischerata io , ma penso che se un azienda attiva il servizio Blackberry Enterprise Service ,può sincronizzare i dispositivi dei sui dipendenti da un unico server interno.

      • adriano

        Ma cosa diavolo dici, ti sei fatto sedurre da mamma apple fino a questo punto ? Pego ha postato questo articolo, per dire che Apple ha rimosso l’app per on e off del BT dallo store, non ha detto che il BT è stato rimosso, ha semplicemente fatto notare che senza questa app, si deve perdere più tempo. Tu, hai cominciato a borbottare che il BT è inutile, ma come è inutile ? Lo uso tutti giorni in auto con l’auricolare BT, poi hai detto : a che diavolo serve, oggi è arrivato iTunes Macth, e con questo ? Scusa cosa c’entra il BT con iTunes Macth, sono due cose ben diverse, anzi, BT ti serve per sentire i tuoi brani con cuffie dalla tua nuvola Macth con un bel paio di auricolari BT.
        Poi aggiungo, ma tu credi che sei l’unica persona al mondo ad usare prodotti Apple ? Uso un Mac Pro e un iMac da anni, ma non ho mai fatto casini a spada tratta, sono appasionato di tecnologia, e penso che qui lo siamo quasi tutti, basta solo non eccedere, la mia missione non è piantare grane, ma di ragionare.

      • dariosxx81

        Se fai un calcolo chi scambia files con i BT e’ una percentuale esigua.
        Tra l’altro non per male ma proprio per le foto ci sono PICASA, SKYDRIVE e compagnia bella che gli danno una pista in quanto a funzionalita’.

        • darkechelon

          Dario sei scandaloso in ogni tuo commento, devi ammettere solo che il bluetooth sull’iphone è limitatissimo, se poi TU non lo usi non ce ne frega niente… e ricorda che stiamo parlando di un telefono di 700€! ci sono telefoni a 40€ che sfruttano meglio il bluetooth… ma poi se devi scambiare una foto con un nokia n70 come fai? se non c’è una connessione wifi come fai? se devi usare un auricolare bluetooth come fai? usare picasa e skydrive ti sembra un metodo funzionale per scambiare dei dati tra 2 smartphone? posso capire tra pc e smartphone, ma tra 2 smartphone è di gran lunga meglio il bluetooth.

  • lunaysole68

    Sono d’accordo sul fatto che a chi non serve BT lo trova inutile… Da parte mia lo uso…. quando avevo Iphone e scattavo foto al volo a mia nipote era frustante sentire mia mamma di 65 anni che mi chiedeva di passargliela sul suo “semplice” nokia e io doverle dire che non potevo perchè avevo un cellulare da 700 euro tecnologico!!!!! Sono passata ad android…. faccio quello che facevo con Iphone e non dico più di no a mia mamma!!!!!!!!!!!

  • callea

    La filosofia Apple è proprio questa.

    Non fare prodotti che sanno fare di tutto un po’ ma prodotti concettualmente ben definiti a fare alla perfezione quello per cui sono progettati a fare.

    Se cerchi di fare qualcosa per cui un prodotto Apple non è stato progettato il mercato è pieno di “frigoriferi col tostapane incluso”…

    Se qualcuno vuole scaricare mp3 via torrent col cellulare e scambiarli con gli amici, semplicemente non si compra un iPhone.

    Non è un limite o un difetto dell’iPhone.
    Semplicemente è stato fatto per fare al meglio mille altre cose.

    • callea

      Volevo rispondere a Ciuffettino ma mi sono sbagliato a quotare.

      • Ciuffettino

        Scusami, visto che insisti, persevero anche io (e scusate adesso l’OT): mi vuoi dire come fai a mandare un documento allegato con mail di iphone o ipad? Mi servirebbe anche poter fare un inoltra col doc allegato.
        Venerdì scorso stavo prendendo un iPad per mia moglie, ma per lavoro (ed è davvero il minimo credo) deve poter allegare documenti office e altro alle mail. Mi sono bloccato perchè mi hanno detto che ancora (!) non si può fare. Intanto le ho dato il mio tab 7 della samsung con sopra il programma InoMail (un clone di mail di iOS) e ho risolto. Se è vero che non si può fare mi chiedo: “ma di che stiamo parlando”?
        No perchè, le cose che fa perfettamente allora, quali sono?
        Battute a parte la domanda è seria: davvero non si può ancora allegare un doc ad una mail?

        p.s. se non conoscete InoMail(Android) provatelo…

        • Riccardo

          Ma che stai dicendo?!?!?! C’e la finisci di andare in giro a raccontare balle su iOS?? Sara limitato per molti aspetti m tantissimi limiti te li stai inventando tu adesso! Come le boiste sul trasferire le foto che hai scritto qui sopra! Per mandare un qualsiasi file pdf docx pptx basta scaricare dallo store una qualsiasi suite office creare il proprio file e cliccare su invia via mail! Perfavore cerca di evitare di parlare male di roba che non hai mai provato! ( e parlo da utente stanco e annoiato da ios che acquistera subito gs3)

          • Ciuffettino

            Non lo uso da 1 annetto e chiedevo. Non ne sto parlando male ma sto chiedendo. L’ho già fatto a chi ce l’ha e ti ho scritto cosa mi ha risposto.
            Sulle foto se ho scritto boiate me ne scuso, ma me le indichi per favore?
            E mi indichi anche quale app scaricare, perchè come dicevo, anche se non hai letto, la cosa mi interessa.
            Poi se vuoi far polemica, accomodati da solo. Avrai notato che ho detto che di iphone ne ho avuto qualcuno e forse ti sfugge il fatto che non ho nulla contro iOS o Apple in genere, visto che continuo ad usare i suoi prodotti mac. Ma mi infastidisce sentirmi dare del beota, fra le righe, perchè uso il BT per trasferire le foto, volendomi anche convincere che esiste un modo più veloce e comodo su iPhone. Sono sempre qui che aspetto di conoscerlo, magari senza per forza avere anche un pc o un mac obbligatoriamente a portata di mano.
            Ora se mi vuoi rispondere te ne sarò grato (soprattutto per l’app), altrimenti pazienza :)

            • Riccardo

              Sul fatto che il bluetooth bloccato tra smartphone sia scomodissimo hai ragione e sono piena,ente d’accordo con te, ma per trasferire le foto a un qualsiasi pc basta collegare l’iphone andare su risorse del computer o su computer ( a seconda se xp vista o seven) e cliccare sull’icona a forma di iphone con sotto il nome del nostro iphone li dentro ci sono tutte le foto e col copia incolla le puoi subito mettere nel pc. Su mac non so come sia non avendoci mai avuto a che fare…. Per quanto riguarda l’allegare alle mail gia ti ho risposto senza jb puoi allegare qualsiasi cosa tranne che mp3 col jb anche quelli…

              • Ciuffettino

                Siamo andati tutti fuori seminario/OT oramai…. Grazie della risposta, comunque. Se poi ti viene in mente un App che sai che lo fa e la segnali mi fai un favore.
                Io non è che voglia chissà che… oggi tappo a lungo su qualsiasi file (qualsiasi!) seleziono condividi e spedisco per mail. Non si può fare su iPhone? Ok. Per me non è un dramma ma devo almeno sapere quali e quante app mi servono (escluso gli mp3 che mi confermi non si può) per fare quello che descrivo sopra (office, zip e pdf). Poi dovrò capire quante “mosse” mi servono per farlo. Sei almeno d’accordo che una cosa apparentemente semplice diventa farraginosa e complessa ed in più devi pure comprare una o più app? Ti pare che stia dicendo boiate? ;-)
                Sulle foto, IO (ripeto: IO) trovo più comodo scegliere e spedire senza necessità di cavetti e di un pc/mac sempre a disposizione. Anche qui non mi pare difficile capirlo.

                • Ciuffettino

                  Giulio!! :D Intervieni e dimmi come risolvo il problema visto che tu usi proprio l’iPad!! :D

                  • Giulio

                    Song2email, per inviare gli mp3 senza JB, per inviare office zip e pdf ce ne sono un cenntinaio, non ultima iBooks per pdf e altri formati altrimenti vai sicuro con documents free :)

                    • Ciuffettino

                      DENGHIU!!! :D Birra pagata ehehehe… ora spetto che tirino fuori il JB per il new iPad e poi si decide :)

                    • Ciuffettino

                      pfffffff! Ho appena provato con un mio collega :-( documents free non legge i documenti allegati alle mail. E nel pulsante condividi c’è solo la scelta “SATMPA”. Dove si sbaglia? :(

                    • Giulio

                      ReaddleDocs. Perdonami non avevo mai provato la prima… pensavo visto che era free che potesse essere buona

                  • Giulio

                    E di che , quando fanno il jb per il nuovo ipad ti si apre un altro mondo… Quasar è un app stratosferica… :D

                    • Ciuffettino

                      Ero curioso e sono andato a vedere… Utilizzo e posizionamento delle finestre…immagino che sia comodo.

                    • Giulio

                      Ha ancora qualche bug, ma è secondo me il tweak più utile creato fino ad ora. L’altro giorno mentre ero su facebook avevo la juve a finestra e safari aperto per leggere. A proposito ti consiglio iPlusTV, un applicazione eccezionale con qualità pari a skygo per la visione di qualsiasi evento sportivo europeo. Le telecronache sono in inglese. Ma mi sono sorpreso anche io della qualità che ha questo programma! Un must have assoluto per gli amanti del calcio e dello sport. Costa un po ma vale ogni centesimo

    • Matteo

      Ma… e se hai un auricolare BT? E se la tua auto ha la connessione BT per le telefonate?? Tutti a parlare dello scambio di foto, e nessuno (o quasi) parla di una cosa che tutto sommato è “basilare”. O son tutti BM (bimbi m..) che non hanno l’auto, oppure SPERO che tutti usino l’auricolare in auto per chiamare. Invece di tenere il BT acceso tutto il giorno, una piccola iconcina veloce per accenderlo solo quando vogliamo è una cosa comodissima!… Boh… mi sembra di parlare di cose ASSURDE..

      • Ciuffettino

        Si, ma c’è una differenza sostanziale secondo me: per i file NON lo puoi fare; per il vivavoce lo puoi fare. Magari in modo più scomodo ma te lo permette.
        Differenza non da poco.
        Personalmente quando lo avevo, il BT era sempre acceso, quindi non ho affrontato il problema: quando montavo in macchina si connetteva.

        • Matteo

          Lasciando per scontato che i file non puoi inviarli (ed è già un bel limite, ma diciamo che oggi ci sono alternative più o meno comode), ma quella di non poter attivare il BT o disattivare (tipo… ho un cliente in macchina non voglio che senta quello che dico) con un semplice click… mi sembra proprio una str0nzata galattica.
          Vorrei sapere come la giustificano…

          • Ciuffettino

            Ok, ma alla fine qui la questione è proprio la comodità di utilizzo, non l’impossibilità di fare una cosa. Nell’uso normale tu hai probabilmente ragione ma è un “passaggio fastidioso” non un divieto. Quindi alla fine, seppur più scomodamente di come si potrebbe fare, risolvi.
            Non credo che Apple (ma come altri, del resto) si preoccupi di giustificare una cosa del genere… ;-)

  • callea

    La filosofia Apple è proprio questa.
    Non fare prodotti che sanno fare di tutto un po’ ma prodotti concettualmente ben definiti a fare alla perfezione quello per cui sono progettati a fare.
    Se cerchi di fare qualcosa per cui un prodotto Apple non è stato progettato il mercato è pieno di “frigoriferi col tostapane incluso”…
    Se qualcuno vuole scaricare mp3 via torrent col cellulare e scambiarli con gli amici, semplicemente non si compra un iPhone.
    Non è un limite o un difetto dell’iPhone.
    Semplicemente è stato fatto per fare al meglio mille altre cose.

    • callea

      Volevo rispondere a Ciuffettino ma mi sono incartato.

      • Ciuffettino

        Vedi sopra :-)

  • ivan

    ciao a tutti …

    la vera differenza sta chi sa usare la tecnologia e chi invece la possiede solo.

    chi preferisce prendersi un prodotto APPLE lo prende principalmente per possedere la tecnologia.

    chi invece prende un prodotto diverso da Apple sa cosa vuole e sa come usarlo.

    mi spiace ma gli appleuser si affidano troppo alle APP spendendo soldi in continuazione per avere funzioni basilari su altri device.

    • Ciuffettino

      Vero, ma il problema è che per alcune funzioni non ci sono proprio le App perchè andrebbero contro “il modo” in cui è stato pensato l’iPhone. Quindi, anche volendo spendere…

      • Giulio

        Anche volendo spendere c’è il JB che non solo completa il dispositivo dalle pecche ma integra funzioni nuove che altri dispositivi non hanno… vedi QUASAR.

        • Ciuffettino

          Non l’ho mai fatto ma ne sono abbastanza convinto. Ma la cosa mi scocciava un po’, perchè non capendoci molto non sapevo (e non so, in fondo) cosa comporta il JB, a parte poter installare app al di fuori dello store ufficiale.
          Un po’ come quando mi sono incavolato che per avere finalmente gingerbread sul galaxy tab l’ho dovuto rootare perchè Samsung se l’era presa non comoda ma di più.
          E in ambedue i casi la garanzia la saluti… Si fa tutto per carità…

          • Giulio

            La garanzia la recuperi facendo un semplice restore. Se sai cambiare un ROM, l’operazione è ben più semplice poichè tramite la stessa combinazione di tasti con cui fai un HR su Android l’iPhone va in DFU ( modalit di recupero ) e da li iTunes fa tutto da se. Non c’è molto da sapere, basta un minimo di informazione :). Io ad esempio ho cambiato il mio iPad usato anche se post JB, così come l’iPhone, e non per problemi reali, ma solo perchè i terminali graffiati non mi piacciono molto… basta una semplice scusa :D… Si fa tutto e anche di più tranne cose che non servono realmente poichè il sistema gode di una ottimizzazione già ottima di per se ( vedi underclocking/ undervolting di sorta).

            • Ciuffettino

              Come dicevo, si fa tutto, ma un rischio di brick, vuoi che sia un rischio basso/medio/alto, c’è sempre. Insomma è una strada percorribile ma non certo quella “più” giusta IMHO

              • Giulio

                Non vi sono rischi di brick con il JB, non se ne mai verificato uno. Per il semplice motivo che le falle usate sono nella maggiorparte dei casi di tipo userland, quindi associabile a vulnerabilità software ( per il JB untethered ) riguardanti filesystem del sistema non fondamentali. Quindi risolvibile attraverso un semplice restore. I brick accadono in occasioni ben diverse, cioè quando sfotti il sistema alla base, andando a modificare le parti “solide” dell’OS. Quindi si può anche essere considerata la scelta più giusta ;)

                • Giulio

                  Infatti hacker importanti come quelli nel panorama JB ad oggi, visto che iOS è un sistema molto sicuro, non sono ancora riusciti a trovare una falla più importante, come quella scoperta da LimeRa1n in iPhone 4, su iPhone 4s. Li la falla è di tipo HW, e comunque non pregiudica in nessun modo il sistema e non c’è alcun tipo di rischio :D

                  • Ciuffettino

                    Avevo letto il contrario in giro…buono a sapersi! Grazie :)

                    • Giulio

                      E di che, quando posso essere utile. E’ bello confrontarsi senza sfotto da ultrà con gente come me che segue i blog attivamente. Purtroppo capita poche volte, grazie a te per la chiaccherata :D

    • Giulio

      Ciao, a mio parere, e perdonami, questo è un mito da sfatare.
      Io sono un ingegnere informatico, lavoro nel campo dell’ingegneria del SW, quindi non sono proprio nuovo alla tecnologia.
      Non è assolutamente vero che chi sceglie Apple prescinde dall’essere conoscitore della materia.
      A me piace seguire diversi blog e confrontarmi, non per questo però ho scelto qualcosa di diverso dai prodotti della mela.
      Ti posso garantire che per il 90% chi si avvicina alla tecnologia mezzo smartphone sia Android sia WP sia iOS, non sa un tubo di cosa c’è dietro.
      Non ultimi quelli che credono che cambiando una ROM, hanno capito tutto.
      Avendo lavorato come IT per diversi anni, e ancora oggi nel tempo libero, c’è gente che anche non possedendo prodotti della mela, non sa come si accende un pc, perfino come scaricare un App.
      Ci sono persone che mi hanno chiesto cosa fosse successo al market e perchè non lo trovavano più, o chi ad esempio aggiornando tramite kies a ICS non si spiegava come ci fosse finito o cosa fosse WAZE su GS2.
      Anzi ti dirò che chi si avvicina al mondo PC lato Apple sa molto più cosa sceglie e perchè lo sceglie di chi compra un pc per la prima volta, vuoi un po per il lato economico, vuoi anche per il lato professionale.
      Quindi io direi di abbattere la barriera che chi ha in mano Android e più Geek e esperto di chi ha in mano un iPhone, che viene osannato a caprone di turno.
      Le funzioni basilari su altri device sono spesso abbinate a spazzatura che ne rallenta il sistema e che nella maggior parte dei casi rimane rallentato dalla stessa. ROM , clock, wipe, sono tutti termini che nel 90% della mia clientela sono assimilati ad extracomunitari ad orologi e a robe da mangiare….

      • Giulio

        continua “… anche per il lato professionale… assimila internet alla e di internet explorer non conosce termini come browser, non sa cosa sia chrome, ccleaner, ed altre applicazioni di uso comune e che sono sempre nei pacchetti che integro nei lavoretti del tempo libero”

  • fabio

    Volevo rispondere a quel ragazzo che diceva di volersi levare l iphone solo perche’ apple ha deciso di eliminare quell’applicazione che a mio parere e’ inutile!!Scusami tu ti levi un telefonino che ti e’ costato 700 euro solo per questa grandissima fesseria?Io penso da ex possessore di gaalxy s2 e galaxy note che faresti una grandissima cavolata,apple e’ sempre apple nonostante le tanto critiche i numeri parlano,vende piu’ apple in un giorno che Android in un Anno,e questo per farti solo un minimo esempio di quanto Apple in realta’ sia molto stimata a differenza di Android che vuol far lo sborone ma e’ ancora un sistema operativo acerbo e pieno di bug!!E con tutta sincerita’ se io devo spendere 700 euro li spendo benissimo comprandomi un prodotto Apple che oltre ad un buon software ed un ottima velocita’ ha una garanzia illimitata e’ molto efficiente!!Poi ovviamente se te fai una cosa del genere e’ perche’ hai i soldini da spendere!!Ma non perche’ Apple non serve!!

  • adriano

    Giulio, concordo pienamente con le tue riflessioni, ogni giorno incontro personaggi che sono completamente a diguino di tecnologie, e non sono pochi, questi personaggi comprano smartphone di ultimo grido per non sentirsi esiliati, oppure solo per avere in mano facebook, infatti se domandi cos’è firefox – chrome – oppure se domandi cos’è un voip, ti fissano e non sanno niente di niente, ma se sbirci nei loro terminali, ti rendi conto che la prima cosa che fanno “sempre se hanno la connessione mobile” e chattare con facebook, infatti molti terminali di fascia media, reclaminazzano il telefono abbinato al soialnetwork.
    Ti racconto un episodio che mi è capitato lo scorso anno,
    mi chiama un amico e mi dice se potevo istallare su uno smartphone di un suo cliente un buon software voip, perchè questo suo cliente telefona molto in Guatemala, dopo aver dato una sbirciatina in giro, mi resi conto che i prezzi più convenienti per il Guatemala, li aveva voipalot, che oltre ai prezzi convenienti, la ricarica veniva effetuata in dollari u.s.a $, e le telefonate calcolate sempre in USD $.
    Scarico il software del sudetto voip, spiego come effetuare la ricarica direttamente dallo smartphone, e poi gli dico di guardare bene il segnale della connessione internet dello smartphone, perchè nel caso di mancanza di rete mobile, lo smartphone avrebbe effetuato lo stesso la chiamata ma attraverso la normale rete telefonica e il costo sarebbe stato altissimo.Concludo, dopo circa un mesetto, mi richiama il mio amico e mi dice che al suo cliente si finisce il credito nel giro di poche ore, riprendo in mano lo smartphone e mi accorgo che il software non era stato mai usato, mai aperto, infatti, apro la pagina del voip, mi loggo con il suo ID e pass, e risultava una sola chiamata, quella che avevamo fatto il primo giorno dopo l’istallazione, potrei continuare all’infinito,di storie simili ce ne sono.

    • Giulio

      La garanzia è ottima, ma non illimitata, tanto che ad oggi dopo 5 anni è stato riconosciuto dalla Apple stessa come negozio fisico l’Apple store, e quindi passibile della legge europea per i prodotti elettronici. Sono una azienda che punta al guadagno come tutte, e ogni tanto i furbetti li fanno anche loro. Nulla da eccepire sulla qualità. Io sono un possessore di iPhone e iPad, ma non per questo denigro Android che ha nelle sue armi la versatilità, per chi con lo smartphone “vuole emulare in maniera seppur lontana” un pc. I limiti da ambedue le parti bisogna riconoscerli, ma a mio parere per usi più ” geek ” se così vogliamo riconoscerli Android non è assolutamente da meno.. Anzi.. Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare. Poi ognuno sceglie in base alle sue esigenze questo è chiaro. E non sono ne l’app bluetooth ne le “limitazioni” minori a fare la scelta. Quella sono mere provocazioni da Flamer di Blog

      • Giulio

        Scusami, odio i recaptcha, non era per te questa risposta… ma per fabio

        • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

          Basta registrarsi x evitarlo

          • Giulio

            Lo so Loris sono pigro e poco avvezzo in questo momento a farlo.. Appena ho un po di tempo mentale a disposizione lo farò :D

            • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

              Ci metti meno che mettere il captcha :P

              • Giulio

                Va bene.. Fatto.. c’era un recaptcha anche li grr…>(! ahahahah :D

                • http://www.batista70phone.com Loris alias batista70

                  Ahahahahah

    • Giulio

      Ecco, ma questo è normale, non capisco come sia diventato di uso comune associare l’Apple User alla capra ( cit. Sgarbi ) di turno. Probabilmente Samsung Docet!. Ma non è ne una colpa ne un motivo di umiliazione, è più che normale. Ad ognuno la sua passione :D. Chi fa il meccanico allora dovrebbe sentirsi un Dio. :D, menomale che toyota non fa come Samsung nei confronti di Audi :D

      • topbao89

        Apple user = capra da quando viene associato alla moda: non a caso le donne hanno praticamente solo iphone (non importa quale modello), infatti si sa che generalmente le donne sono poco tecnologiche… Questo, unito al fatto delle “poche funzioni” a prova di scemo dell’iphone fanno si che l’idea generale sia che chi lo utilizzi non ne capisca nulla! Con questo io penso che ci siano molti utenti magari ingegneri informatici che utilizzano iphone o comunque persone pienamente consapevoli di ciò che utilizzano… La motivazione è che secondo me, la percentuale di utenza niubba in iphone è più alta rispetto ad altri sistemi, ma anche su android c’è gente che non capisce nulla di telefoni!

        • Giulio

          Secondo me visto il maggior bacino di utenza che Android possiede, le percentuali sono uguali se non maggiori. Ma va beh, discussioni frivole non sono adatte a noi caro topbao :). ( non è ironico il tono, sono serio ) :D

        • riccardo

          Secondo me la percentuale niubba su android e la stessa! E solo che non li vedete commentare sui blog ma una marea di persone comprano android da 199 euro senza neanvhe sapere cosa sia android stesso e quali vantaggi puo comportare rispetto all’uso di un feature phone

          • Ciuffettino

            In effetti, dubito che quelli che hanno preso android sono tutti più “avanzati tecnologicamente” (vedi me hahaha!!). Mia nipote ha un android da “199€” e usa bene facebook… dubito che ci faccia altro ;-)

            • Giulio

              quotone :D

              • Giulio

                non su di te, ma sul bacino di utenza ” medio ” :D
                Si potrebbe fraintendere :D

                • Ciuffettino

                  Beh…era cmq azzeccato :D

                  • Giulio

                    Ho una comsiderazione molto piu alta per te che nn per chi magari a qualche nozione in piu e la usa per fare il flamer

  • gianluca

    -utente apple sui blog: “ma a che serve il bluetooth? ormai è una cosa antica, si possono mandare file via e-mail, oppure puoi scaricare ‘quell’applicazionelàchecosta1€’ e condividerla via internet, oppure puoi usare un pc in cui è installato iTunes” ecc. ecc.
    -amico dell’utente apple: “puoi mandarmi quella musica lì che mi piace troppo?”
    -utente apple: “no, è un casino, non ho tempo”.