Home Smartphone HTC Niente più auricolari Beats Audio per i futuri smartphone HTC

Niente più auricolari Beats Audio per i futuri smartphone HTC

21 727

h1 Niente più auricolari Beats Audio per i futuri smartphone HTC

Lo avevamo già notato nei recenti unboxing di One X e One S, ora HTC lo ha ufficializzato: non ci saranno più auricolari Beats Audio nella dotazione dei propri smartphone. Il colosso Taiwanese, dopo una serie di valutazioni, ha concluso che questo tipo di auricolari “non sono elemento determinante per l’acquisto di un telefono e, se una persona li desidera, può acquistarli a parte”. Sensation XL e One X Limited Edition per il mercato Asiatico saranno  di fatto gli ultimi device HTC ad averli in dotazione. Gli operatori telefonici, a loro discrezione, potranno integrarle nella confezione, come ha fatto  Vodafone UK  per One X.

Fonte

Post simili

  • http://xantarmob.wordpress.com/ xantarmob

    Mah….
    Fino a due mesi fa puntavano tutto su Beats, ora le cuffie nemmeno le mettono più… Ma chiedono fino a 700 euro per un terminale (che ne vale si e no 550) applicando una semplice serigrafia rossa sulla cover posteriore e garantendo una qualità incredibile dell’audio (cosa che leggendo in vari forum sembra non sia proprio proprio veritiera).

    Con una politica simile ci credo che ti perdono il 30 e passa % solo nel primo trimestre dell’anno…

    Personalmente i terminali della società mi son sempre piaciuti, ma è innegabile che con prezzi e trovate simili molti passino ad altro.

    • Pego

      Difficile darti torto…

    • http://adivor.it Angelo

      Con questi prezzi se non danno più un plus come le cuffie li vedo messi male…. pessima politica di vendita in Itali…..sono molto deluso…..e pensare che volevo cambiare il mio galaxy s2 per uno one x …..

  • http://www.batista70phone.com/2012/04/niente-piu-auricolari-beats-audio-per-i-futuri-smartphone-htc/?utm_source=feedburner&utm_medium=twitter&utm_campaign=Feed%3A+batista70phone%2FXEuq+%28Bati Moka671

    I prezzi non si discutono. HTC può, se lo ritiene opportuno raddoppiare gli attuali prezzi. Poi se il mercato li giudica troppo alti, beh questo è un altro paio di maniche. Personalmente li giudico troppo alti quelli praticati nel nostro paese. Basta non comprare HTC e puntare su altri modelli. Bello il libero mercato!

    • valyssio

      Ovviamente non sia mai che perdano 1€ di ricavo! Capisco che le beats hanno un costo superiore, ma non è che ce li regalano i loro terminali!

      • http://xantarmob.wordpress.com/ xantarmob

        Appunto…
        Non va dimenticato che sui prezzi finali proposti nel mercato alla fine ci guadagnano tre volte sopra alle spese sostenute mi sà.

        Una società che perde il 30% in tre mesi dovrebbe come minimo riattirare la clientela regalando le cuffie…
        Se non è autolesionismo questo…

        Giustamente W il libero mercato, dopotutto siamo noi a fare o meno la felicità delle aziende, e in questo caso la risposta è arrivata a HTC.

  • Antonio

    Grande htc ha cipito proprio tutto del marketing . Forse l’unico quid in piu per comprare un loro telefono a quelle cifre erano proprio le cuffie beats in dotazione. Ma giustamente perche’ distinguersi dalla massa ? E a Cupertino ormai staranno a mori dalle risate

  • Fede

    Secondo me ci va a perdere solo HTC
    I telefoni con android in generale si devono difendere dall’iphone con prezzi più competitivi,forse l’unico che telefono che si può permettere un futuro 699€ è l’s3…
    L’italiano medio se deve investire 700€ preferisce prendere un iphone c’è poco da fare,a prescindere che lo comprerebbe comunque anche se costasse 1200€ perchè la gente a costo di far vedere che ha un iphone farebbe la fame (e purtroppo è successo anche di peggio se avete seguito i telegiornali poco tempo fa)
    Comunque Buona Pasqua a tutto lo Staff di Batista70Phone
    Fede

    • http://xantarmob.wordpress.com/ xantarmob

      :)
      Quelli son problemi di mente direi…
      Se una persona è coerente con se stessa e sa quali sono le sue possibilità non arriva a episodi simili.

      Il fanboysmo è la malattia del secolo… ;)

      Per quanto mi riguarda un iPhone lo porto a casa esclusivamente usato e a buon prezzo… Non lascerei mai centinaia e centinaia di euro per un terminale che sotto certi aspetti non ha più nulla da dire.

      HTC forse (anzi ha) ripreso la politica di Apple, solo che non riesce assolutamente a capire che alla sua clientela non frega molto di Apple…

      • Pinolo

        Quali sono gli aspetti in cui l’Iphone non ha più nulla da dire?

  • alex ve

    Autogol clamoroso per HTC. I due nuovi modelli potevano rappresentare un rilancio notevole per l’azienda, invece stanno emergendo i primi difetti (soprattutto per quanto riguarda gli impuntamenti nella navigazione internet, presenti in tutte le video-prove da me viste). Se ci si aggiunge la politica dei prezzi, assolutamente spropositata (599/699 euro, in tempi di crisi…) SENZA le famose cuffiette di alto livello, direi che l’HTC si è tirata una badilata nelle….. da sola. Poco più di un mese fa è uscito il Sony Xperia s, il quale pur mostrando analoghi impuntamenti, esibisce una dotazione ricchissima a 499 euro. In tutto ciò il galaxy s2 sembra essere ancora il terminale più fluido sul mercato. A più di un anno dalla sua uscita…
    Delusione HTC.

    • dragondevil

      non per qualcosa, ma anche quando è uscito il gsII stavamo in tempi di crisi, però dei suoi 600€ non si è lamentato nessuno, tant’è che ha venduto per numeri davvero grandi…
      poi x l’xperia s, è vero che ha una dotazione abbastanza ricca, ma monta un hardware simile a quello del sensation che è uscito un anno e passa fa…metterlo a 600€ mi sarebbe sembrato un affronto… il one s in meno all’xperia s ha solo la memoria interna, ma già solo il processore fa la differenza tra i 2!!!

  • again

    Preferisco di gran lunga che non includano quelle cuffie in bundle, hanno un rapporto qualità/prezzo troppo basso, stile bose o apple, preferisco di gran lunga poter scegliere le cuffie da me, o perlomeno avere in bundle un paio di cuffie costruire da una azienda che punta più sulla qualità che sul marchio

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    anche io preferisco poter scegliere, ma con 699€ di telefono DEVONO metterle

  • alex ve

    Non metto in dubbio quel che hai scritto tu, però concentrerei di più l’attenzione sul comportamento “su strada” dei vari smartphone, più che sul comparto hardware (altrimenti finiamo per perderci in continui rinnovamenti presunti -leggasi politiche commerciali- e non teniamo d’occhio quella che è la vera resa dello smartphone nell’esperienza quotidiana). Per la serie, la potenza è nulla senza il controllo ;) – P.S. Ho dato un’occhiata alle prime impressioni ludiche sull’ one x, e ho notato che il comportamento è al di sotto di molti dual core, per non dire di tutti. A me piace molto l’innovazione, come a tutti qui dentro, però questa deve avere un fine sostanziale (far girare sempre meglio un terminale) e NON SOLO commerciale (per la serie, lo compriamo perché è quad-core).

  • trhistan

    Anche le cuffie dell’ S2 sono pietose, eppure è il telefono Android più venduto di sempre.
    In htc hanno giustamente ritenuto che la qualità delle cuffie non fa decidere l’ acquisto del terminale, per cui investire in quella direzione di un errore.

    • GCamp

      Ma che discorsi… Ovvio che se un telefono fa schifo non saranno certo gli auricolari a convincermi di acquistarlo! Però sono un valore aggiunto che, a parità di prestazioni con un altro cellulare, può farmi propendere verso quello che mi offre un’esperienza di ascolto migliore.
      Per me è stato un errore da parte di HTC, soprattutto visto il prezzo di vendita della serie One.

    • marco

      per me, e credo anche per molti, la presenza di quelle cuffie in confezione, invece, era un MOTIVO IN PIU’ per comprare QUEL telefono rispetto un altro.
      Venendo meno le cuffie, viene meno il motivo in più

  • marco

    io sono sincero: a me i telefoni HTC appena usciti piacciono (soprattutto l’S), e non nego di aver fatto un pensierino di cambiare il mio Note per uno di loro (quando i prezzi scalano di tanto), ma soltanto per il fatto che volevo provare BENE la esperienza Beats (software + cuffie); e invece HTC ha fatto la mossa PIU SBAGLIATA che poteva mai fare.
    A questo punto auguro 2 cose ad HTC:
    1- Che la Community riesca ad estrarre il software Beats (perchè RICORDIAMOCI che i nuovi HTC basano la loro esperienza “Beats” solo su un software, non più software + cuffie) e metterlo in ogni telefono possibile ed immaginabile (e così ci va fot***a)
    2- che vendano pochissimo anche al Q2, Q3 e Q4.

    Gli errori devono essere pagati, e anno fatto una gran c*****a

  • lolo

    lol e se eri tu l’azienda? dovevi pagare è lololo

  • stefano

    Se sia un errore o meno dipende dal fattore principe per il consumatore medio, il prezzo.
    Se tolgono le super cuffie ma abbassano i prezzi a livelli accettabili, 100 euro in meno, allora va bene e non frega nulla a nessuno, se mantengono tutto così è solo per guadagnarci di più e se la devono prendere in quel posto.

    A me delle cuffie beats con un one s a 499 non me ne frega niente e me lo compro lo stesso fra tre mesi a 50 euro in meno altrimenti ai prezzi attuali ci possono crepare