Home Smartphone Samsung Gli Spazi della Conoscenza. Un progetto di ricerca NABA, Nuova Accademia di...

Gli Spazi della Conoscenza. Un progetto di ricerca NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e Samsung Electronics Italia

0 123

samsung logo 240x165 Gli Spazi della Conoscenza. Un progetto di ricerca NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano e Samsung Electronics ItaliaMilano, 19 aprile 2012 – In occasione della Settimana del Design di Milano NABA, Nuova Accademia di Belle Arti di Milano, e Samsung Electronics Italia hanno presentato ieri la Open Lecture a cura di Italo Rota dal titolo GLI SPAZI DELLA CONOSCENZA: un progetto di ricerca nato dalla collaborazione tra la prima e più grande e più innovativa Accademia privata italiana nell’ambito del design e dell’arte e l’azienda leader nel mondo nel settore delle tecnologie, accomunate dalla passione per l’innovazione e la ricerca.

Gli studenti dei corsi post graduate del Dipartimento di Design di NABA per l’anno accademico 2012 partecipano infatti ad un innovativo laboratorio che vede i tecnologici Samsung Galaxy Note protagonisti della ricerca didattica e progettuale di NABA: un’inedita applicazione delle potenzialità dei dispositivi Samsung in ambito didattico e professionale, pensata per trasformare le idee e i percorsi creativi degli studenti di design in progetti architettonici e visioni di vita.

La Open Lecture di Italo Rota, Direttore del Dipartimento di Design di NABA, ha illustrato i primi risultati del laboratorio accademico e di questa prestigiosa collaborazione, grazie al quale i progetti sviluppati sui nuovi Galaxy Note si traducono in modelli, progetti, visioni destinate a cambiare la nostra vita, documentando al contempo le diverse fasi del processo creativo e progettuale sotto forma di libri di testo “viventi” e in continua evoluzione, pilastri mobili delle nuove biblioteche web.

“I nuovi dispositivi – afferma Italo Rota – ci aiutano a trascrivere i nostri pensieri senza perdere nulla della complessità e dell’articolazione delle nuove visioni, ci aiutano a condividere progetti e lavorare in team. Attraverso questi nuovi strumenti possiamo finalmente ‘USARE IL MONDO’, cioè conoscerlo, rilevarlo, catalogarlo, rivelarlo, progettarlo”.

“Noi nutriamo grandi ambizioni per i nostri studenti e abbiamo preso il preciso impegno di preparare i migliori diplomati perché abbiano successo. Dobbiamo inoltre essere il più possibile aggiornati rispetto al mondo delle aziende. Quindi lavorare con un grande leader dell’innovazione e della tecnologia come Samsung è la sicura chiave per il successo”, sostiene Marc Ledermann, CEO Laureate Italian Art and Design Education, il network internazionale di cui NABA è parte.

“Samsung è da sempre attenta allo sviluppo di tecnologie in grado di migliorare la vita degli utenti e per questo costantemente alla ricerca di nuovi sodalizi espressivi, volti a sviluppare opportunità di applicazione originali nella vita privata e nel lavoro, in particolare nell’ambito di discipline legate alla creatività e all’innovazione”, dichiara Carlo Barlocco, VP IT & Telecom and Network Division di Samsung Electronics Italia