Home Cloud Ecco Google Drive !

Ecco Google Drive !

17 387

google drive Ecco Google Drive !Nemmeno  ho fatto in tempo a scrivere l’articolo sulla vendita diretta del Galaxy Nexus sul Play Store che Google Drive prende vita per davvero, e andiamo subito a vedere di che si tratta.

Sicuramente è un sistema di archiviazione Cloud, quindi il suo obiettivo principale è quello di permetterci di archiviare e condividere fino a 5 GB di dati, così come i tanti rumors di questi giorni avevano con ragione annunciato.

Ma Google Drive ha obiettivi più ambiziosi della sola archiviazione di dati. Vediamo in sintesi cosa si può e si potrà fare:

  • Creare e collaborare. Google Docs è integrato in Google Drive, in modo da poter lavorare con gli altri in tempo reale su documenti, fogli elettronici e presentazioni. Se si sceglie di condividere contenuti con gli altri, è possibile aggiungere e rispondere ai commenti su qualsiasi cosa (PDF, immagini, file video, ecc) e ricevere notifiche quando altre persone commenteranno elementi condivisi.
  • Archiviare ogni cosa  in modo sicuro e accedervi ovunque (soprattutto durante gli spostamenti). È possibile accedere da qualsiasi dispositivo, sul web, da casa, in ufficio. È possibile installare Google Drive su Mac o PC e si può scaricare l’ app  dal telefono Android o tablet (quella per Iphone e Ipad non sono ancora pronte).
  • Funzione di ricerca. Si può ricercare per parola chiave e tramite un filtro, per tipo di file, per proprietario e altro ancora. Drive può anche riconoscere il testo nei documenti acquisiti mediante tecnologia di riconoscimento dei testi Optical Character Recognition (OCR), Si può ad esempio caricare una immagine digitalizzata di un vecchio ritaglio di giornale per poi  cercare una parola dal testo dell’articolo vero e proprio. Si può usare anche il riconoscimento di immagini in modo che se si trascina e si rilasciano le foto dal vostro viaggio nel Grand Canyon in Drive, in seguito sarà possibile cercare le parole [Grand Canyon] e le foto verraano visualizzate. Questa tecnologia è ancora nelle sue fasi iniziali, e certamente migliorerà molto nel tempo.
  • Tutto l’ecosistema Google sarà integrato con Drive. E’ possibile ad esempio allegare foto da Google Drive nei messaggi su Google+, e presto sarà possibile allegare i vostri contenuti su Drive in una mail scritta con GMail.

Poichè Google Drive è una piattaforma aperta, molti partner stanno attivamente lavorando per implementare presto nuove e interessanti funzioni, come ad esempio inviare fax, fare l’editing dei video e il mockup di siti web direttamente da Drive.

Si parte come ho già detto da 5 Gb gratuiti con la possibilità di acquistare spazio aggiuntivo. Di seguito le tariffe:

piani google drive 530x185 Ecco Google Drive !

Se volete subito iniziare a giocarci ecco il LINK  e di seguito potete godervi il video di presentazione:

Niente male vero ? icon wink Ecco Google Drive ! Enjoy ! icon biggrin Ecco Google Drive !

FONTE

  • topbao89

    Già messo :D anche se non penso lo userò mai

  • Legatus Onoris

    installato e provato.
    sarò stato troppo speranzoso,ma mi aspettavo che google dasse più spazio gratuito,visto che non parliamo di Pino il Macellaio.Almeno 25GB,dai…..5gb in tempi di “cloud” sono come quando chiedi uno aperol-spritz e ti portano solo le noccioline….ok,va bene….si,mi aspettavo di più.

  • Mail001

    Una breve descrizione e mini guida quì.
    http://www.batista70phone.net/post398409.html#p398409

    Ci ho “giocato” un po’ e mi è piaciuto!
    Potrebbe essere la testa di ponte per cominciare ad usare seriamente i “google documenti”.

  • lellods

    avevo segnalato io la notizia… vbb cmq concordo con legatus potevano dare qualcosina in +

  • wyteks

    We’ll email you at *****
    when your Google Drive is ready.

    …che culo….lol

  • Fede

    Non mi si è attivato neppure a me :(

    • Michele aka PhenoMik

      Sembra che abbia avuto fin troppo successo … si saranno intasati i server :D (comunque anche io dovrò aspettare)

  • http://www.gdv.altervista.org Markk117

    potrebbe essere un’altro tassello del puzzle servizi per far funzionare e dar senso un giorno a chrome OS

  • Smb

    Madonna che palle tutti sti commenti “potevano dare di piu’”, ma cosa vi dovete portare appresso, i film porno???

    • Michele aka PhenoMik

      E comunque non mi sembra esoso il prezzo per avere 25 Gb se davvero servono per lavorare

      • adriano

        Michele, ho 25 Gb a 5 USD $, perchè da due anni anni uso gmail con spazio aggiuntivo comprato e rinnovato a gennaio,
        per la modica cifra di 5 $.
        Detto questo, devo aggiungere altro, ho caricato con Gdrive da desktop alcuni brani Mp3, fin qui tutto ok, ma poi sincronizzando tutto dal dispositivo mobile, ho notato che lo streaming non è possibile dal telefonino, si ha solo la possibilità di scaricare con download il brano, è questo mi sembra assurdo, anche se c’è scritto sul sync per desktopo rendi possibile lo streaming, insomma se si ha tutto via cloud e si sincronizza con l’app per mobile, potevano pur integrare un player, dal desktop si riesce a sentire i brani.
        Devo dire che Wuala è un gradino più avanti, infatti, ho acquistato 10 Gb e adesso mi ritrovo con 13Gb, ma riesco a sentire brani Mp3 in streaming e a vedere foto con due app esterne, Music Player For Wuala e Gallery For Wuala, le due app sono gratis e efficienti, ma prima si devono settare i Web Link segreti con password con l’applizazione per Desktop, infine dare un nome alle varie cartelle per non creare casini, e poi accedere con le App da dispositivo mobile.

        • Michele aka PhenoMik

          Purtroppo non ho ancora modo di provare Drive, ma sicuramente lo streaming se ancora non c’è sarà sicuramente implementato a breve, è una funzione fin troppo importante per tralasciarla ;)

  • cicciopalma

    quindi visto la giornata si potrebbe dire che: Google ha abbassato la zip,si è calata le braghe ed ha mostrato al mondo il suo Cloud…e che Cloud!

  • thebiggigi

    Nessun servizio è mai stato perfetto e soprattutto completo fin dall’inizio.. diamo il tempo al tempo e vedrete che drive verrà aggiornato ed arricchito!

  • http://www.algattorosso.com Fabio

    Premetto che uso da diversi anni i servizi Google e son sempre rimasto soddisfatto però, in questo caso, l’unico problema è che quando apri un file nella cartella Google Drive sul tuo PC entri automaticamente nel tuo account senza inserire la password e da li puoi accedere anche a tutti gli altri dati (foto, mail, ecc). Questa mi sembra una grossa falla di sicurezza perchè se lascio il mio PC acceso chiunque potrebbe accedere ai miei dati su Google e magari cambiarmi anche la password solamente aprendo un file nella cartella Google Drive. Se disconnetto l’account di Google Drive sul PC poi per accedervi di nuovo devo scaricare di nuovo tutti i dati, e se ne hai tanti ci mette un bel po.

  • adriano

    Fabio, i se si fa la sincronizzazione, i documenti rimangono sul computer, se si scegle la modalità “Off Line”, e non vengono criptati, sono alla merce di tutti.
    Per la Password, non è un problema, puoi usare il Token di goole, in modo che malauguratamente, qualcuno accede ai tuoi dati, non ha modo di cambiare la tua password, ma non può sincronizzare, basta solo uscrire da Gdrive e mettersi offline, la perdita di tempo non c’è, perchè sincronizza solo nuovi file, perderai tempo se vi accedi da una nuova macchina, perchè in questo caso tornerà a sincronizzare, ma a questo puoi rimediare chiedendo di non mettere i file disponibile “off Line”.
    Per finire, ti consiglio usare Google Token, con password in due passaggi, e di rendere disponibili i Gdrive Off Line sono per il tuo PC personale.

  • http://www.algattorosso.com Fabio

    Concordo con quanto dici, comunque per questioni di sicurezza e privacy la cartella Google Drive dovrebbe essere protetta con la tua password, non tutti hanno un computer personale.