Home Software SugarSync: l’ICloud per tutti …

SugarSync: l’ICloud per tutti …

32 2351

Sugarsync Cloud SugarSync: lICloud per tutti ...

In questi giorni non ho sentito altro che parlare di ICloud ed anche il nostro buon Cristian ci ha fornito sempre notizie aggiornate sul nuovo servizio di Apple, presentato in concomitanza con il 4S. Da oggi come avrete appreso è divenuto disponibile.

Nel nostro forum c’era qualcuno che si chiedeva se c’erano alternative valide a questo servizio di Apple per Android, e ieri proposi l’applicazione Sundisk Memory Zone, che in effetti uso e mi è molto comodo per salvare i miei dati più importanti, sui servizi online.

Poi il nostro buon Aldo, grande moderatore del nostro forum, mi ha fatto l’appunto (giusto) che in realtà questa applicazione non sincronizza i dati in automatico, quindi non poteva essere paragonato ad ICloud.

Ma guarda il caso, questa mattina è arrivato un aggiornamento proprio dell’applicazione Sundisk che tra i vari fix, aggiunge l’accesso ad un nuovo servizio, chiamato: SugarSync …

Mi sono subito incuriosito e sono andato ad informarmi su cosa potesse mai offrire questo servizio e se lo stesso fosse a pagamento. In realtà scopro che è un servizio che esiste già da tempo e offre praticamente le stesse identiche funzionalità di ICloud, se non di più.

Non solo … questo servizio consente di sincronizzare e scambiare dati istantaneamente su praticamente qualsiasi dispositivo e S.O. conosciuto … PC Windows, Apple IOs, Symbian, Android, Blackberry e Windows Mobile … La cosa comincia a stuzzicarvi ? Beh, a me che uso molto dropbox, questo servizio mi ha fatto impazzire … icon biggrin SugarSync: lICloud per tutti ...

In pratica, SugarSync rende facile il backup, sincronizzare, condividere e accedere ai file, sempre e ovunque. Con SugarSync si ottiene un cloud storage online per tutti i vostri file, documenti, musica, foto e video. Quando si apporta una modifica o si aggiungono files su qualsiasi PC o Mac, ma anche sui dispositivi mobili SugarSync sincronizza automaticamente i file sul cloud, dove è possibile accedervi da qualsiasi dispositivo connesso a Internet – compreso il vostro smartphone o iPad, da cui è possibile anche fare streaming.

sugarsync all 530x306 SugarSync: lICloud per tutti ...

Con SugarSync si hanno anche molte opzioni per condividere file con amici e collaborare con i colleghi. Si può creare un “link pubblico” con un solo clic il quale è possibile inviare via e-mail, Twitter, o Facebook. È inoltre possibile condividere file e foto dal computer o smartphone – funzione molto potente se si è lontani da casa o dall’ufficio e si ha la necessità di accedere sempre ai nostri dati più importanti. È inoltre possibile condividere una cartella con un  team virtuale e impostare la protezione opzionale con  password e autorizzazioni di condivisione.  

Specificatamente per Android, SugarFree offre in aggiunta,  Mobile Photo Backup,  che consente per esempio di scattare una foto e istantaneamente averne una copia sui nostri PC in automatico, utilizzando la Cloud e senza fare nulla !

sugarsyncexample 530x258 SugarSync: lICloud per tutti ...

Sui dispositivi Android è possibile attivare l’autosync dalle impostazioni della applicazione dopodichè, senza bisogno di aprire l’app SugarSync si avranno foto e dati che abbiamo deciso di sincronizzare sempre online e aggiornati. Immaginate infatti di modificare il vostro documento Word in viaggio sul vostro tablet Android, anche se dovesse cadere la connessione, nel momento in cui tornerete online, il vostro lavoro di modifica sarà riportato nella Cloud e quindi in automatico nel vostro PC o Mac.

E’ possibile gestire l’autosync in modo da salvaguardare la bolletta e la batteria, magari impostando il sync solo in presenza del WIFI o se non si è in roaming  o se si è connessi alla rete elettrica o entrambe … Naturalmente è possibile anche impostare l’intervallo in cui Sugarsnyc tenta di sincronizzare i dati.

Autosync SugarSync: lICloud per tutti ...

Questo servizio a mio giudizio è davvero validissimo ed ha anche una buona offerta in termini di spazio. Infatti si parte con 5 Gb free (come ICloud), che è possibile incrementare. Infatti eseguendo degli step proposti dal sito quando vi registrate e mettendovi d’accordo con i vostri amici, condividendo e diffondendo il servizio, potrete incrementare questo spazio gratuito fino a 10 Gb !

In questo momento la mia casella è di 7 Gb gratis, e punto ad arrivare presto a 10 icon wink SugarSync: lICloud per tutti ... Ma parliamo ora di spazio extra se dovessimo aver bisogno di immagazzinare molti dati.

Partendo dal presupposto che con SugarSync posso arrivare come spazio free ad averne il doppio rispetto ad ICloud, diciamo che partiamo già avvantaggiati (prima che vi scateniate in guerre nei vostri commenti, io qui non parlo di Android vs Apple perchè questo servizio è fruibile anche dagli utenti Apple, quindi il confronto è puramente sul tipo di servizio cloud offerto).

Ecco invece le tabelle dei prezzi, prese direttamente dai rispettivi siti Apple Italia e SugarSync, non sono direttamente paragonabili, poichè offrono tagli molto diversi, però vi danno un’idea sulla possibilità di scelta che nel caso di un uso professionale ed intensivo del servizio, SugarSync sembra avere offerte più adatte in termini di spazio:

Questi i costi e i tagli di spazio di ICloud:

icloudprezzi SugarSync: lICloud per tutti ...

Questi invece quelli di SugarSync:

sugarsync prezzi 530x174 SugarSync: lICloud per tutti ...

In Euro sarebbero:

  • 30 GB = circa 36 € l’anno
  • 60 GB = circa 72 € l’anno
  • 100 GB = circa 108 € l’anno
  • 250 Gb = circa 181 € l’anno

Vi consiglio vivamente di provare questo servizio, sono sicuro che non ne rimarrete delusi, a qualunque ” chiesa” voi apparteniate icon wink SugarSync: lICloud per tutti ...

Questo il link del SITO e di seguito godetevi un video dimostrativo:

  • sperrypc

    provo subito!

  • m_90

    attualmente chi offre più spazio è microsoft con 25 gb free solo che ancora non c’è l’app per android ma credo che come uscirà avrà molto successo proprio per la gran quantità di memoria che offre

    • Michele aka PhenoMik

      Questa però offre connettività a tutti gli smartphone e computer possibili … non è proprio una cosa da poco

      • Ciuffettino

        Ottimo articolo.
        Io uso sugarsync da un annetto… funziona perfettamente su mac, pc, iphone e android. Mai una sbavatura. Dropbox lo utilizzo per le mie cose personali e sugar per lavoro.
        Un consiglio spassionato: ricordatevi che mettete la vostra roba su un computer di un estraneo ;-)
        Diciamo che le mie foto più personali, le mie pw, conti o altre tipo di informazioni io non ce le metto… :-D

    • neodago

      Ti consiglio una bella app allora: sorami-skydrive https://market.android.com/details?id=shoozhoo.sorami&hl=en
      Io la uso e funziona bene direi.

      • Michele aka PhenoMik

        Beh … non è proprio la stessa cosa ;)

        • neodago

          Non è la stessa cosa rispetto ad iCloud, ma è comunque un’app per gestire lo skydrive Microsoft anche da android. Rispondevo a questa domanda specifica…

          • Michele aka PhenoMik

            Ah ok …. ora mi è chiaro :D

    • AleBo

      In realtà ADrive ne offre 50 di GB!!!
      http://www.adrive.com/

  • http://www.iltrillo.com tarari86 iltrillo

    lo uso gia’ da molto tempo… quasi un anno per l’esattezza!
    Grazie a sugarsync scambio gli apk con un amico utente smanettone :)

  • Halduty

    Bravo Mik!!! Ma visto che ti ho ‘spronato’ una volta :) mo ce riprovo :twisted:
    Indi ad iCloud rimane la sincronizzazione delle app (fino ad un massimo di 10 dispositivi)? Nulla più?

    Ps: grande Mik!!!

    • Michele aka PhenoMik

      Grazie Al ;) Diciamo che per chi usa prettamente prodotti Apple, l’integrazione di ICloud con IOs e le applicazioni, è qualcosa a cui è difficile rinunciare e probabilmente non gli conviene trovare alternative …
      Ma credo che questo prodotto avrà ulteriori sviluppi e potrebbe seriamente fare concorrenza anche allo stesso servizio di Apple.

  • Simon88M3

    Ragazzi io l’ho scaricato e mi sono registrato ma non mi è arrivata nessuna mail di conferma come di solito succede ma mi ha detto solo che potrò accedere appena la registrazione andrà a buon fine. Finora non posso accedere. Quanto tempo occorre di solito?

    • Michele aka PhenoMik

      La mail di conferma deve arrivarti subito, dopodichè clikki sul solito link per abilitare l’account. Non è che forse ti sei sbagliato a scrivere il tuo indirizzo e-mail in fase di registrazione ?

      • Simon88M3

        no sono io che continuavo a mettere “logicamente” il nickname nello spazio “nome utente” quando invece dovevo inserire l’indirizzo email…:-D scusate…

        • Michele aka PhenoMik

          :D

  • LucaS

    Il vantaggio di icloud è l’integrazione a livello i s.o. quindi è usabile da qualsiasi programma (stanno uscendo in questi giorni tutte le app aggiornate che lo usano), con sistemi alternativi invece si è costretti a passare attraverso un’altra applicazione cui “smistare” i dati.
    Ovviamente escluse le cose “standard” come le fotografie che sono accessibili da qualsiasi app.

    Il prezzo è buono ma non così conveniente da superare questa inevitabile limitazione

    • Michele aka PhenoMik

      Per gli “Applisti” :D Sicuramente da ICloud trae il vantaggio dell’integrazione con IOs5 e con ITunes e su questo sono d’accordo, però non ho capito bene quello che hai voluto dire dopo … Nel senso che questa integrazione diventa una limitazione ? Oppure volevi dire (forse è questo che l’integrazione con il S.O. diventa per gli utenti Apple un must irrinunciabile che ti fa comunque rinunciare a cose alternative ?

      • LucaS

        Non ho visto bene le cose alternative, mi sono limitato al prezzo che è leggermente favorevole nel prodotto sandisk.
        Ovviamente altra cosa favorevole a sandisk (o prodotti simili) è l’utilità nel caso si possiedano anche altri device non apple, compresi pc windows (ma qui sono convinto che apple renderà accessibile icloud ci sono troppi utenti ios che non hanno un mac).

        Tutto questo ovviamente senza approfondire il discorso “prova sul campo” di cui probabilmente abbonderanno le disamine nei prossimi mesi.

        • Michele aka PhenoMik

          Ok, mi è tutto più chiaro ;)

  • Gianni

    Forse non e` chiaro che iCloud effettua, ovviamente sugli iDevice, lo stesso backup che fa iTunes: quindi e` qualcosa di piu` dei tanti altri servizi.

    (metto le mani avanti: non sto dicendo che sia meglio o peggio, sto dicendo che svolge una funzione particolare).

    • Ciuffettino

      Credo che se fai i backup ti tocca spendere… mi apre sia gratis fino a 5GB, giusto?

  • http://ivabellini.blogspot.com ivabellini

    lo conoscevo, ha il difetto di non avere un applicazione per Linux, peccato!

    • Michele aka PhenoMik

      Dai un’occhiata qui ;)

      http://liberatete.com/?p=66

      • http://ivabellini.blogspot.com ivabellini

        con win, mmmmm….non amo quel tipo di modalità, ma forse in futuro potrebbe essere utile, grazie Michele :)

        • Michele aka PhenoMik

          Di nulla, sembra comunque che sia in fase di sviluppo ol client nativo ;)

  • GCamp

    Tutto bello se non fosse che trovo da sempre Sugarsync davvero lento se paragonato ad altri servizi come Dropbox. Ma poi davvero sono utilizzabili a fondo in mobilità quando i nostri operatori telefonici offrono promozioni dati che arrivano al massimo a 512 mb a settimana? Hai voglia a fare icloud e cavolate varie quando il traffico è così limitato. Mi sembra solo uno specchietto per le allodole più che una reale opportunità.

    • Ciuffettino

      Beh…. io onestamente lo trovo piuttosto veloce. Forse perchè mi è sufficiente…. Davvero ti sembra lento?

  • Daniele

    ma oltre alla quantità di spazio gratuito rispetto a dropbox cosa cambia?

  • hom35

    Ragazzi mi spiegate all’interno del programma dove sta la funzione cerca per trovare su tutta la nuvola un file che cerco?
    Spero ci sia questa funzione o no?

  • Ale

    @Daniele
    cambia che in dropbox sbatti tutto in un’unica cartella. con sugar spunti le cartelle che ti interessa tenere in sincronia.