Home Google Niente gelato party per il Nexus One

Niente gelato party per il Nexus One

34 612

n1noics 240x196 Niente gelato party per il Nexus OneVisto all’opera il nuovo Galaxy Nexus, un po’ me lo aspettavo …

Con l’introduzione dell’accelerazione hardware, probabilmente la GPU del primo Googlefonino che sicuramente, dopo 2 anni di vita,  resta il terminale Android secondo me più riuscito insieme al gemello HTC Desire, non riesce a stare al passo coi tempi per raggiungere  con la versione 4.0 di Android una buona fluidità. Infatti secondo quanto dice Hugo Barra di Google, il Nexus One ha un hardware troppo vecchio per supportare debitamente ICS.

Finora c’è da dire che il Nexus One è stato pienamente e sempre prontamente aggiornato fino ad avere Android Gingerbread 2.3.7, a dispetto di molti terminali fermi ancora alla versione 2.2 e con Cyanogen e altri cuochi si era riuscito a far esprimere al massimo il terminale, anche attivando la radio FM presente come hardware ma non supportata nativamente da Google.

Con Ice Cream Sandwich, il salto generazionale è piuttosto evidente e le tante animazioni grafiche inserite, cominciano a pesare probabilmente troppo per la GPU montata sullo Snapdragon da 1 Ghz che tanto ci ha fatto sognare al suo esordio. Il Nexus S, invece sarà ufficialmente aggiornato entro Natale, e anche questa non è una sorpresa.

Questa notizia ci da anche una indicazione su quali e quanti terminali dovremo aspettarci un aggiornamento o meno a ICS, e a occhio e croce solo i nati nel 2011, probabilmente parteciperanno al gelato party …

Insomma … i possessori del Nexus One devono disperare ? Io non credo … perchè almeno per un bel po’ continuerà ad essere il terminale più supportato e moddato dalla comunità di sviluppatori con XDA in testa. E non appena verranno rilasciati i sorgenti di ICS, potrete stare tranquilli che il Nexus One avrà ancora molte sorprese da esprimere.

E comunque ci sono già ROM in lavorazione basate sull’SDK, se volete iniziare a divertirvi potete seguire il progetto QUI ;)

Siete d’accordo con me ? icon wink Niente gelato party per il Nexus One

FONTE

 

  • giginho

    quindi il problema principale è il processore grafico? ma il nexus s ha la stessa gpu del galaxy nexus? comunque se è questo il motivo allora ci sta, se era per far preferire nuovi modelli mi sarei incavolato….

    • sebastiano

      Si il nexus s ha la stessa gpu dell’ultimo googleFonino..

    • Michele aka PhenoMik

      La GPU Adrino 200 montata sul Nexus One era in effetti il suo punto più debole fin dalla sua uscita … la GPU del Liquid era già molto superiore … Infatti se si comprava il Nexus per i giochi, si rimaneva piuttosto delusi ;)

      • Droneous

        La GPU del Liquid era la stessa del Nexus One, cioè l’Adreno 200

        • Michele aka PhenoMik

          Hai ragione … ho confuso con il metal. ;)

          • Droneous

            Il metal ha la 205, vero?

            • Michele aka PhenoMik

              si infatti

              • Droneous

                Comunque ho letto che forse, i veri motivi per cui Google ha deciso di non aggiornare il Nexus One, non sono la mancanza di potenza e di ram (1 ghz con una gpu decente, infondo con un pò di ottimizzazione si può fare tutto, e 512 mb di ram che sono gli stessi del Nexus S), ma piuttosto il fatto che il N1 ha poca memoria interna, non permettendo probabilmente di avere un buon compromesso tra funzionalità del sistema operativo di per sè e le app che ovviamente pesano sulla stessa memoria… Hanno quindi pensato a casa Google che aggiornare il Nexus One avrebbe portato più problemi che altro, ed ovviamente vogliono anche spingere un po sul nuovo Google Phone

                • Michele aka PhenoMik

                  Si, in effetti ci ho pensate anche io, però non conoscendo le esatte dimensioni occupate non ho voluto sbilanciarmi, ma certamente potrebbe concorrere sicuramente anche questo aspetto.

                  • Droneous

                    Eh, ricordi cosa disse HTC per l’aggiornamento del primo Desire a Gingerbread? Non c’era abbastanza spazio per il sistema operativo comprendente di Sense e applicazioni varie.. E’ possibile che ICS abbia un peso un pò maggiore avendo un launcher più curato, le nuove funzioni integrate, etc. Se è davvero lo spazio il fattore limitante, la vedo dura anche per i modders che sicuramente riusciranno a portare ICS funzionante su N1, però mi sa che a quel punto ci saranno problemi per le applicazioni che non avranno spazio dove installarsi (apparte quelle che si possono spostare su SD).. Vedremo

                    • Michele aka PhenoMik

                      Beh … se ci si accontenta e le prestazioni meritano, direi che con un po’ di attenzione si potrà usare

                    • Max Pontello

                      Non vedo il problema. Sul telefono rootato esistono applicativi che utilizzo quotidianamente, come Link2SD, che ti permettono di spostare tutte le app che vuoi dalla memoria interna alla sd, sfruttando una partizione ext3 formattata allo scopo. Sulla memoria interna rimangono solo dei link che rimandano all’app vera e propria, librerie comprese che risiede sulla sd. Il tutto funziona velocemente già con la mia 8gb classe 2 e mi permette di avere circa una sessantina di app con oltre 100mb di memoria interna libera sul telefono. Quindi da questo punto di vista nessun problema per i modder. Vedrete, faranno rom cucinate basate su ICS su Nexus One e andranno benissimo, ne sono certo.

  • sebastiano

    Mi dispiace per il nexus one..ma credo che arriveranno molte room con la 4.0..però da possessore del nexus s non vedo l’ora che arrivi l’aggiornamento..;)

    • Michele aka PhenoMik

      Quoto :D

  • Nick

    da questo si deduce che l’ottimo galaxy s i900 verrà aggiornato,giusto? voi cosa ne pensate?

  • Nick

    i9000 sorry

    • Michele aka PhenoMik

      E’ probabile, ma non credo prima di gennaio/febbraio 2012

  • sh4rkj

    quindi supporteranno ICS tutti gli smatphone con adreno 205 o superiori o PowerVR SGX 530 o superiori…

    • Droneous

      Dipende sempre dalla memoria interna, e cioè la memoria che dovrebbe contenere l’intero sistema operativo..

  • Simon88M3

    Ma se il problema è la memoria interna non ci dovrebbero essere problemi anche per la gamma xperia 2011, la cui memoria interna è forse una delle poche pecche che hanno i terminali Sony, la quale ha però confermato l’aggiornamento ad Ice Cream dell’intera serie?

  • Daniele

    Nooooooooooooooooooooo, mi ero giocato le balle che l’avessero aggiornato….ora me le devo ricomprare :D
    Che brutta notizia per il mio N1, la trackball wake/alert è insostituibile una volta usata :(

    • Max Pontello

      Non disperare, vedrai che ICS uscirà cucinato per N1 e andrà ancora meglio che se fosse uscito ufficialmente, come d’altronde ci hanno abituato miui e cyano rispetto alle stock rom.

  • Halduty

    Mik, sbaglio o nell’articolo del lancio del Samsung Nexus, il quale era praticamente disponibile da subito, dicesti che questa scelta (sul piano del marketing ovvio) era una sfida alla casa di Cupertino? Bé sono passati 10 giorni e mi pare che non ci siamo, non credi?

    • Michele aka PhenoMik

      In che senso non ci siamo Hal ?

  • Halduty

    Hai ricevuto ics sul nexus s? No, ios5 dopo 10 giorni era disponibile anche sul 3gs. Google ha prodotto 3 telefoni e non vuole aggiornare il primo, che ha due anni e mezzo, il 3gs non ha tutte le feature di un 4s appunto per motivi di natura hardware, ma quello che può fare lo fá, dandogli 4anni di aggiornamenti. Il prezzo ora pende a favore di Apple, in quanto un nexus viene offerto con un prezzo in media di 100€ inferiore ad un iphone, ma dura praticamente la metá (mi riferisco al discorso degli aggiornamenti). Poi non é da sottovalutare il ritardo subito dalla presentazione, non é cosí scontato che se tutto andava come previsto, avremmo visto i Samsung nexus da subito, e gli aggiornamenti avrebbero subito un ritardo maggiore. I rumors hanno dato settimane e giorni prima, anticipazioni pressoché veritiere, riguardo al nexus,annullando la segretezza e il mistero che si ha parlando invece degli iphone. In questo senso non ci siamo, fá capire che gli sforzi che sostiene la Apple, per lanciare un prodotto nuovo, farlo recapitare in tutto il mondo in un mese , non é da tutti e mi pare che Google non abbia nulla da imparare sul piano del marketing…

    • Jem7v

      Il paragone tra i tempi di update non sono fattibili perché iOS5 è stato presentato a giugno e sviluppato con tutta la calma che il caso richiedeva. ICS è stato presentato a ottobre in versione Beta non abbiamo paragoni fattibili a riguardo!
      “Il prezzo ora pende a favore di Apple, in quanto un nexus viene offerto con un prezzo in media di 100€ inferiore ad un iphone, ma dura praticamente la metá”
      Vediamo di rispondere va: tra iOS5 e iOS4 cosa cambia nella versione del 3GS se non il nome? Tra Gingerbread e ICS cambiano un bel po di cose, quindi altro paragone non fattibile quello dell’update del 3GS rispetto al Nexus One.
      Eviterei paragoni di questo tipo tra i due OS sinceramente, perchè hanno politiche totalmente diverse ;)

      • Tommy

        esatto quoto tutto Jem7v come ho già scritto sotto

      • Michele aka PhenoMik

        In effetti Hal, ti avrei risposto più o meno la stessa cosa. IOS 5 è stato presentato molto prima è c’è stato tutto il tempo di svilupparlo e distribuirlo dal 4S uscito ora al 3GS che per ovvie ragioni ha una versione “castrata”, e che non lo distacca forse troppo da quello che era IOS4. Semplicemente i due mondi hanno politiche diverse e non sono paragonabili allo stesso modo. Sul fronte marketing, Google non costruisce direttamente l’hardware e qui purtroppo c’è un conflitto di interessi con Samsung. Se la macchina da guerra Google, facesse una campagna pubblicitaria di proporzioni epiche, pubblicizzando le caratteristiche come il face unlock, il barometro, l’NFC e le foto panoramiche integrate nel sistema … altro che file per i preorder. Purtroppo la diffusione deve limitarsi alla pubblicità delle varie catene di distribuzione o dei vari operatori telefonici che lo distribuiscono che non sono secondo me all’altezza di far conoscere alle masse la particolarità di un sistema come Android. Spero di essere smentito, ma credo sarà così. :D

  • Tommy

    Non ha senso questo tipo di ragionamento…ios5 arricchisce l’esperienza di ios4 non è che la stravolge..la base su cui lavorare è identica al primo ios…ics è un nuovo sistema operativo profondamente diverso da gingerbread e che comunque per la sua interfaccia molto ad effetto richiede un hardware importante…sono scelte

    • Halduty

      Un momento, sto facendo confusione: si paragona da sempre ios con android, e sinceramente a me fá un pò sorridere perché uno é volutamente chiuso, e ce ne sono di so chiusi con cui poter fare eventuali confronti, l’altro é volutamente aperto. Si confrontano i rispettivi store e market, nonstante ci sia una differenza sostanziale nel programmare app, in quanto l’ios gode del programma xcode, si ha l’obbligo di pagare per diventare sviluppatori ecc.. e quindi anche qui vien da sorridere ogni volta. Scusate dove mi sono perso? Perché ora i confronti non van piú bene? :boh: Però mi son state date risposte intelligenti spero di replicare con il massimo rispetto, come sempre ;) dunque: Mik, unlok e panorama son app integrate nel sistema, come in ios é stato integrato il cut e l’effetto occhi rossi , ma anche qui esistevano giá app per questo. Nfc (che tu mi insegni Nokia l’aveva giá dal 2004 su diversi terminali) e barometro, sono hardware, come lo sono la camera frontale il flash led , per esempio, che il 3gs non ha, eppure per le altre feature viene comunque supportato. Jem7v ciao, dici non cambi nulla per il 3gs, e icloud, notification center, ed almeno un centinaio features tra: possibilitá di personalizza la vibrazione, sincronizzazione wifi, aggiornamenti in background via ota e con icloud… non sono nulla?
      Il 6 giugno Apple presentò in versione beta l’ios5 e disse che sarebbe stato rilasciato al pubblico in autunno, cosí é stato. Google cos’ha detto? Quando verrá rilasciata la versione al pubblico? Comunque io son convinto che una software house non progetta un so il giorno che pubblica le beta, ma per quel periodo l’so é finito e usa le beta per correggere bug sfuggiti ai propri test.
      Tommy ciao. Per me che sono un semplice user finale, la differenza tra i due so sta proprio nella ui, quindi come accennavo nel primo commento, con la “giustificazione” di portare effetti grafici sempre piú complessi, pare che Google dará aggiornamenti agli ultimi due nexus. Almeno questa é la mia impressione, perché come si sá, qualche cuoco ics lo fará girare sul one :)

      • Jem7v

        Gli unici confronti fattibili tra i due OS(ovviamente secondo il mio punto di vista) sono quelli tra gli store e la fluidità di sistema, ma più che confronti per vedere quanto Android si avvicini all’efficenza di iOS in quei due settori(perchè c’è poco da fare, su fluidità e AppStore il melafonino è il punto di riferimento). Per gli aggiornamenti possiamo paragonare i Nexus agli iPhone ma ricordandoci che da ICS a Eclair c’è tanta tanta differenza per quanto riguarda l’OS(oltre alle funzioni da integrare), mentre iOS è sempre lo stesso(che non è una cosa negativa, se va bene perchè cambiarlo?) per questo non è troppo complicato portare ad un telefono come il 3GS(che ha un processore con un clock di 200 mhz inferiore al modello successivo non dimentichiamocelo) iOS5, cosa non fattibile con Nexus One e ICS. Per quanto riguarda il rilascio google ha dichiarato che il Nexus Prime avrà l’esclusiva per poche settimane poi sugli altri Nexus, dopo sta alle aziende implementare ICS nelle loro interfacce. Infine gli update su android(se non parliamo di Nexus obv) IMHO lasciano il tempo che trovano, basta montare la stable mod della cyano ogni volta che esce(ed esce molto prima dell’update ufficiale della casa) e il gioco è fatto, c’è gente che sperava davvero che LG vendesse tutto a basso costo ed ecco dove risparmia! Quella gente basta che metta la cyanogenmod sopra e addio supporto della casa madre ;) Questo è Android non Pure secondo il mio punto di vista. Se c’è gente che non vuole farlo o non sa farlo(e fa malissimo, tanto la garanzia la si rimette su in 3 secondi e il non saperlo fare è semplicemente un non volerlo fare perché è una cavolata!

        • Jem7v

          ) son cavoli loro che non prendono un Nexus o un iPhone!

          • Halduty

            Sono pienamente daccordo. Google anche se fornisse solo il sw, deve pensare a sviluppare quello, poi sta alle case metterci l’hw adeguato. Il fatto che google progetti entrambi (infatti i nexus risultano maggiormente ottimizzati, confrontari con i concorrenti di altre case), crea un’imbarazzante gerarchia…

    • Max Pontello

      Se la scelta di Google è causata da reali deficienze tecniche del Nexus One questo dovrebbe significare che i team come cyano e miui non dovrebbero essere in grado di far girare ICS sul sull’N1, a meno di grossi sacrifici (come effetti grafici disattivati). Se, al contrario, dovesse girare perfettamente allora significa che si tratta solo di una questione di marketing, con cui vogliono spingere la gente a mettere mano al portafogli e comprare nuovi device. Vedremo.