Home Ekoore Ekoore Elija Car-PC adesso Android anche in auto a 489€

Ekoore Elija Car-PC adesso Android anche in auto a 489€

25 417

Decisamente interessante il nuovo prodotto Ekoore. L’azienda italiana infatti ha appena presentato l’Elija, si tratta di un doppio din per autovetture, che a differenza di tutti i concorrenti è equipaggiato di Android 2.3.

elija front Ekoore Elija Car PC adesso Android anche in auto a 489€

Elija rappresenta una vera rivoluzione nel campo del car infotainment. A prima vista è un classico doppio din per auto, previsto di schermo touchscreen da 6.2 pollici, lettore DVD, lettore di memory card, portaUSB ed antenna GPS integrata. La vera novità di questo dipositivo sta nelle possibilità di collegarsi ad internet, e sfruttare tale connessione per garantire infotainment durante i nostri viaggi.
Infatti grazie ad Android ed alle infinite applicazioni installabili sarà possibile: leggere le utlime notizie dai giornali, collegarsi a facebook, chattare con i nostri amici/colleghi, visualizzare meteo ecc. Inoltre, il sistema essendo dotato di multitasking, sarà possibile passare da un’applicazione all’altra, in modo molto semplice.
Inoltre grazie al supporto flash, sarà possibile ascoltare la nostra musica preferita direttmante da youtube, vedendo i video, oppure visualizzare i film in streaming.
Per gli appassionati di hi-fi, non mancano 4 uscite amplificate da 45W, e 6 canali preout.

ekoore elija carpc Ekoore Elija Car PC adesso Android anche in auto a 489€

Android è il sistema operativo per dispositivi mobili creato da Google. Esso si è rivelato una piccola rivoluzione nel mondo delle tecnologie mobili.
Esso offre tutto ciò che si può richiedere ad un sistema di infotainment per auto: grafica, multimedialità, navigazione, chiamata, internet 3G, ed altro ancora…
Android integra alcune applicazioni fondamentali per una completa esperienza online in mobilità. Tra queste, il browser web che si distingue per la facilità con cui consente la consultazione in mobilità di pagine Web tradizionali, ed un navigatore satellitare basato sulle mappe Google Maps. Tra l’altro, sono disponibili migliaia di applicazioni (inclusi molti videogiochi di ultima generazione) installabili con estrema facilità.
Android si è rivelato un successo sotto ogni punto di vista.

Maggiori informazioni, sul sito ufficiale: http://www.ekoore.com/web/it/prodotti/car-hi-fi/elija/panoramica.html

  • Leen15

    android non va bene per un sistema carpc, ed il motivo è molto semplice.. in auto ci vuole un frontend che permetta di poter gestire le varie opzioni in modo semplice e immediato. non esiste che se sono sul navigatore e voglio cambiare canzone devo passare con il multitasking all’app che mi gestisce la riproduzione. per questo ci vuole qualcosa come centrafuse o altri frontend per windows. Questi permettono di gestire tutto il carpc senza grossi pericoli. Ricordiamoci che sono apparecchi che vanno in auto, e che non possono bloccarsi o distrarre chi è alla guida!

  • gobmegaton

    Nuoooo :(
    Come faccio a giocare a Doodle Jump? :(
    xD

    • Ixio

      Sterzando bruscamente a destra e sinistra?!? :)

      • http://www.fracrema.it francesco

        bhuahuahuahu!!!!!

  • Leen15

    Sai com’è, preferisco giocare a need for speed (per PC) con il joystick mentre sono fermo al semaforo ;)

  • carol

    Ragazzi è bellissimo, io credo che l’interfaccia di Android è molto migliore di Windows, anche se con front-end studiati appositamente per carputer. Sopratutto per il fatto che tutte le applicazioni scritte per android sono touch-friendly, a differenza di quelle per windows.
    Sai che ficata leggere avere a disposizione applicazioni come giornali, facebook, e sopratutto un browser decente mentre si è in auto (ovviamente da fermi :P)

    • Leen15

      ma tu lo hai mai avuto un carpc in macchina?
      Da come scrivi sinceramente non sembra.. Io lo ho da 5 anni e ti posso dire che a parte le 1000000 app inutili in macchina, quello che serve veramente per usare un carpc in android NON c’è.

      Poi non riesco a capire cosa dovrebbe avere di nuovo questa sottospecie di carpc di ekoore. Ekoore ha cercato di sfondare nel modo sbagliato, la seguo da quando ancora stavano pensando di fare il primo tablet con windows, ed essendo italiana le davo grande fiducia..ma quando mi sono accorto che non fa altro che rimarchiare prodotti cinesi, e molti di questi sono già presenti sul mercato orientale da mooolto prima, mi cadono veramente le braccia.

      • carol

        io è da molto tempo che ci stavo pensando, ma ancora non ho avuto un car pc, ma fammi capire cosa servirebbe in un car pc che android non ha?

        • Leen15

          Non è tanto quello che non ha, è proprio il fatto che è impostato male per un utilizzo da carpc.
          Qui puoi vedere un video del carpc che avevo 2 anni fa (ora è cambiato un pochetto compresa l’interfaccia) http://www.youtube.com/watch?v=Xx-g5XrKspU ma il concetto è che i comandi devono essere a portata di mano, non posso mettermi a trascinare sullo schermo a destra e a manca per cambiare canzone o per aprire il navi. diventa davvero pericoloso mentre sei alla guida.
          e quando uso un navigatore, devo avere “tutto li”, cosi:
          http://img41.imageshack.us/img41/6220/skinok.png e non usare il multitasking per passare non so dove a cambiare canzone.. Poi vabè, ognuno fa come meglio crede.. io personalmente se mi trovo davanti qualcuno che ha un affare del genere in macchina, vedo di starci un bel po lontano!! ;)

        • loscalpello

          Centrafuse per esempio !

          • Giocoso

            scusa la mia ignoranza (vera), Car Home per Android non fa le stesse cose?

            • carol

              certo, è la stessa cosa, guarda qui: https://market.android.com/details?id=spinninghead.carhome

              Secondo me con il carpc come ha fatto vedere Leen15, è bello ma un po limitato.

              Ad esempi, se devi navigare utilizzi internet explorer? se vui fare una telefonata utilizzi skype per PC? Se devi scrivere utilizzi una tastiera virtuale come quella di Windows in un 6 pollici?
              Con android almeno se devi navigare usi il browser di Android, se devo fare una chiamata uso Skype per Android, Se devo scrivere la tastiera di Android, sono tutte applicazioni scritte per dispositivi con piccoli schermi e touchscreen. E questo non è poco.

              Per non parlare poi della possibilità di installare infinite applicazioni, in un’attimo.

              Tu, se vuoi vedere i video da youtube, devi andare sulla versione tradizionale di youtube, cercare il video con la tastiera virtuale, in 6 pollici di schermo.
              Con Android utilizzi l’app scritta apposta per youtube, molto ma molto più efficiente su touchscreen di piccole dimensioni!

              Io preferisco Android!

              • Giocoso

                ok, grazie. allora preferisco anche io Android! ;-)

  • leen15

    Scusa se te lo dico ma.. Non hai proprio capito a cosa serve un carpc!

    • Giocoso

      allora spiegalo con i fatti, io dalle immagini viste e dagli esempi fatti non ho notato set grandi differenze tra i due sistemi. Ieri per curiosità ho voluto testare per un po il car home di android e mi è sembrato molto intuitivo, però non avendo mai provato un car PC per come lo intendi tu non posso fare paragoni. Se ne hai voglia mi spieghi per piacere le differenze?

    • carol

      Si dai, spiegaci le differenze sostanziali, cosa nasconde il tuo car pc di tanto speciale?

  • leen15

    Per dirti sulla maggiorparte dei carpc Internet neanche c’è.. Il carpc è partito come sostituto di una autoradio avanzata.. Quindi musica a go go (120 gb di musica un’autoradio non riesce a gestirteli correttamente da sola), playlist multiple, preferiti, video, navigatore, interfaccia con la centralina della macchina per diagnosi e prestazioni. Come ho scritto sopra, lo svantaggio principale di usare android o ipad come sistema per carpc è che non hai tutti i controlli a portata di mano, ti tocca passare da un’app all’altra tramite il multitasking con difficoltà e i pericoli del caso visto che stai guidando. Devi pensare al carpc come una radio, non come uno smartphone. Io personalmente non mi sognerei mai di navigare sul web con il carpc, ma cmq in caso hai un browser touch anche li, hai Skype con interfaccia integrata, puoi farti leggere icmessaggi o chiamare in vivavoce collegato via Bluetooth al tuo smartphone. Se hai android sul carpc puoi collegarti via Bluetooth ad un’altro smartphone per fare tutto questo? Per questi motivi secondo me android può andare benissimo per uno Smartphone, mma non può andare bene per un carpc.. poi poi vabe, ognuno è libero di fare quello che vuole e spendere i propri soldi come vuole :D

    • Giocoso

      ti ringrazio per la spiegazione, io con car home non devo utilizzare il multitasking per passare daq un’applicazione all’altra dato che il car home una volta attivato resta come interfaccia principale e non è possibile uscire per errore dato che bisogna andarlo a chiudere esplicitamente. puoi personalizzarti i bottoni come meglio credi oltre ad inserire le applicazioni che ti interessano maggiormente a portata di mano e i tasti sono molto grandi e visibili senza dover deconcentrarsi dalla guida. Android ha anche i comandi vocali oltretutto. hai ragione sul fatto che possa essere meglio integrato un carpc dato che è stato studiato appositamente per quello, ma penso che avere la possibilità di poter navigare (ovviamente non il conducente mentre è alla guida) sia un’ottima cosa, pensa utilizzare servizi quali latitude o quelli che ti permettono molte applicazioni di geolocazione. per la musica esistono software per gli utilizzi più disparati e le playlist te le puoi gestire come meglio credi. per la lettura dei messaggi vale lo stesso, è possibile anche tramite android e senza troppe difficoltà e lo stesso vale per la composizione vocale. non so se avendo android come car pc si possa utilizzare il bluetooth per connettersi al proprio smartphone per effettuare chiamate, ma penso che se hanno studiato un sistema per utilizzarlo come car pc abbiano provveduto (qualora non si potesse già farlo) a implementarlo. Sicuramente ognuno spende i propri soldi come meglio crede e probabilmente hai ragione tu sul fatto che il sistema che dici tu sia più integrato per le info sul veicolo, ma penso che questo con android non sia niente male. tutto dipende da cosa uno cerca!
      grazie per le informazioni e il confronto! ;-)

      • Leen15

        Di nulla.. alla fine io non volevo mica fare il saputello :P semplicemente sono anni che ho il carpc e che ne ho montati molti su macchine di amici e leggere questa notizia mi ha fatto drizzare i capelli O_O
        Alla fine uno se non ce l’ha in macchina non riesce a capire secondo me il potenziale da un punto di vista di utilizzatore, e a quali limiti si può andare incontro con un sistema operativo o con un’altro (per farti un’esempio, ci sono molti che hanno montato ipad nella macchina come carpc, ma anche li ci sono molte limitazioni nell’utilizzo, anche se la comodità di un tablet da estrarre prima di chiudere la macchina è indubbia!)
        Nella prossima macchina penso che punterò ad uno dei tablet che stanno uscendo in questo periodo (sempre con windows) perchè il montaggio è meno difficoltoso e lo schermo è molto piu grande e comodo :)
        Non resta che vedere se questi carpc con android avranno successo o meno. ;)

        • Giocoso

          più che altro se implementeranno funzioni e applicazioni adatte per tale uso. :-)

  • Lo scrocco

    scusate ma a sntire certi commenti vi siete dimenticati la cosa fondamentale… La voce!!
    Io entro in auto metto iphone nel car kit, dopo un po’ dico “traffico” e si apre sky way, dico “meteo” e si apre accuweather, dico “vai da marco” e si apre tomtom con la destinazione impostata…
    Ma chi lo tocca più il telefono!!!
    Cose simili ho visto fare con vilingo su android.
    Ora dico ben venga android su un car pc se gli dai una giusta interfaccia e un voice control

  • tex83rb

    ovvio che android classico non va bene per car pc… ma immagino mettano una interfaccia apposita da usare durante la marcia , per poi tornare a interfaccia classica di android quando si è fermi…. anzi per la sicurezza quando l ‘auto è in marci a dovrebbero disattivare in automatico l’ interfaccia classica….

    • fabrizio

      Oh bravo!!! A me pareva una cosa ovvia, ma a sentire certi altri commenti hai fatto bene a puntualizzarlo.

  • Filippo

    Ciao ragazzi, alla fine ci sarebbe bisogno di creare un interfaccia per carpc, e crearla per Android non dovrebbe essere nemmeno tanto complicato.

    • Giocoso

      c’è già ed è car home, oppure ci sono anche altre applicazioni disponibili sul market.